Ambiente letterario, aperitivo culturale al tramonto nel San Bartolo

di 

6 agosto 2014

PESARO – Ritorna l’Ambiente Letterario, una serata culturale con aperitivo al tramonto nel Parco San Bartolo, dal titolo “O bella età de l’oro…” Un nuovo appuntamento con la letteratura e la musica nel Parco, venerdì 8 agosto alle 19.00 nell’inedita cornice della Casa Rossa di Villa Ciacchi, nei pressi di Vismara. Lucia Ferrati reciterà alcuni brani dell’Aminta di Torquato Tasso, accompagnata da Michele Carreca al liuto e Enea Sorini (voce recitante, canto e salterio), che eseguiranno musiche da “Le Novellette” a sei voci di Simone Balsamino.

Casa Rossa di Villa Ciacchi

Casa Rossa di Villa Ciacchi

La Casa Rossa. “Si tratta di uno di quei luoghi segreti del colle San Bartolo che, grazie alla disponibilità dei proprietari, da qualche anno vengono eccezionalmente aperti per “L’ambiente Letterario: aperitivi al tramonto”, racconta la curatrice dell’evento Roberta Martufi.

“La scelta dei luoghi è sempre legata alla scoperta di paesaggi, architetture, normalmente inaccessibili, che diventano palcoscenici unici: quest’anno la scelta è caduta su un edificio conosciuto come la “casa rossa” per l’antico colore che la distingueva e di cui, ancora, sono riconoscibili tracce nell’intonaco ormai dilavato”. Posta sulla collina con alle spalle l’Imperiale, la proprietà è legata alla famiglia Ciacchi che, nei primi anni del XVIII sec, la acquisì dall conte Ottaviano Ondedei.

“La casa esprime il gusto e i bisogni spirituali di una nobiltà sobria e discreta” – sottolinea la Martufi – “senza lusso e senza alcuna ostentazione, conservando intatta l’atmosfera che Ludovico Agostini raccontava nelle sue Giornate Soriane già dal XVI sec. E’ molto probabile infatti che l’attuale casa sorga sulle vestigia di una di quelle ville in cui Agostini immaginò di trascorrere, con diversi amici, undici calde giornate estive, ascoltando musica, leggendo versi, ballando, mangiando dove, come ricorda l’iscrizione sulla porta della casa la regola è: otium non sine musis”. Continuano gli appuntamenti nel Parco San Bartolo. “Questa è il secondo evento – afferma il presidente del Parco Domenico Balducci – dopo la riuscitissima iniziativa enogastronomica/culturale sul tartufo, ci ritroviamo ancora una volta nel San Bartolo con Lucia Ferrati, accompagnata da Michele Careca e Enea Sorini, in un luogo inusuale ed affascinante, messo a disposizione della città per un giorno dai proprietari, che ovviamente ringraziamo ”. A questo appuntamento ne seguiranno altri, in particolare il 9 ed il 14 agosto alle 18.30, avremo 2 serate di jazz, rispettivamente con i Badmoon Circus a Casteldimezzo e con gli Hot five nel palcoscenico naturale della Fattoria Mancini presso Fiorenzuola, ed infine domenica 17 agosto avremo Dante Alighieri “in persona” in visita a Fiorenzuola di Focara che percorrerà alcuni luoghi a noi cari, attraverso alcuni canti. (Letture e commenti del prof. Angelo Chiaretti nelle vesti del Poeta e Cristina Manzini).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>