College Basketball Tour, da domani i College Usa sfidano le rappresentative italiane in viale dei Partigiani. Appuntamenti da non perdere

di 

7 agosto 2014

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

PESARO – Non la chiamano basket city per caso. A Pesaro, da domani, parte il College Basketball Tour: al vecchio storico Palas di viale dei Partigiani arrivano  le squadre dei College a stelle e strisce. Sfideranno due rappresentative italiane in uno spettacolo che si preannuncia ad alto tasso di spettacolarità e agonismo. Si parte venerdì alle 20,30 con le donne: St. Francis vs le Adriatic Sea Sirens allenata da coach Mauro Procaccini.

Sabato, invece, alle 18 scendono in campo New Mexico e Sea Sirens mentre alle 21 sarà la volta di Notre Dame e Adriatic Sea Tritons dove , insieme, giocheranno Maggioli, Dordei, Fultz, Rivali, Rombaldoni, Gnaccarini, Ciribeni, Amici, Maggiotto, Terenzi e Giampaoli. L’allenatore? Umberto Badioli.

Il 20 agosto altro appuntamento tra St. John’s e le Adriatic Sea Sirens  (20.30) e il 23 con Boston-Adriatic Sea Tritons.

Pesaro sempre più basket city anche perché l’evento, come spiegato da Andrea Sciarrini e Bicio Facenda nella conferenza stampa tenutasi all’Hotel delle Nazioni di viale Trieste, struttura storicamente legata al basket, sarà il polo tecnico della tournee italiana degli americani. Organizzazione a cura di Germano Gabucci che, per l’occasione, al basket unirà danza, musica e stand. Le partite saranno ripresa Sportitalia, ingresso a offerta libera e un piccolo sogno: vedere sul parquet qualche nuovo giocatore della Consultinvest Pesaro.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>