La Berloni torna a casa. Varato aumento di capitale

di 

8 agosto 2014

    PESARO – Berloni Group torna a casa. Cioè a Pesaro, nella sede di via Bartolucci, 3 dove si trova lo stabilimento produttivo. Lo ha deciso l’assemblea degli azionisti della società S.r.l. che ha deliberato, l’altro ieri, l’aumento del capitale sociale da 550.000 a 1,8 milioni di euro.

La decisione, condivisa da tutti i soci, manifesta la soddisfazione dei medesimi per gli importanti segnali di ripresa manifestatisi in questi ultimi mesi e il loro impegno e convinzione sul futuro sviluppo della società. Il marchio Berloni ha infatti ritrovato nuova linfa e vigore anche grazie all’ingresso nella compagine sociale di importanti partner stranieri, conoscitori del settore e fortemente introdotti nei mercati esteri.

Questi ultimi, insieme ai figli di Marcello Berloni, uno dei fondatori nel 1960 dell’azienda pesarese, hanno permesso la definizione di un piano di rilancio di Berloni Group sia sul mercato italiano che sui mercati internazionali.
L’impegno dei soci di Berloni Group è costante ed è rivolto al raggiungimento di importanti obiettivi in tempi brevissimi per riportare il marchio Berloni ad essere un punto di riferimento nel settore cucine e una realtà produttiva sempre più importante per la città di Pesaro. Durante la settimana del design, tenutasi lo scorso aprile a Milano, Berloni Group ha presentato le nuove collezione e ha dato il via ad un nuovo programma commerciale, di comunicazione e di marketing.

Berloni ha oggi un nuovo sito web completamente ridisegnato e di facile consultazione, coordinato e interfacciato dinamicamente con i principali social network, con un piacevole spazio blog.
Il nuovo catalogo prodotti, basato sul concetto “Live the Italian Style”, ha subito riscontrato un enorme gradimento. Il catalogo presenta le collezioni Berloni, inclusi i 5 nuovi modelli presentati tra fine 2013 e aprile 2014, ambientati in contesti reali ed accompagnati da un racconto emozionale che rappresenta lo stile italiano tanto amato nel mondo.

Il mercato ha dato risposte di grande soddisfazione: solo da febbraio 2014 sono più di 130 i punti vendita, nuovi od esistenti, che hanno richiesto l’inserimento delle nuove collezioni Berloni nei loro negozi, 38 solo nell’ultimo mese.
L’intero territorio nazionale è pressoché coperto dalla rete commerciale Berloni.

Lo sviluppo commerciale sui mercati esteri è in continua espansione, in questi ultimi mesi sono stati definiti nuovi accordi di distribuzione e agenzia in diversi paesi, tra cui, Emirati Arabi, Qatar, Messico, Malesia, Filippine, Olanda, Belgio.
Berloni Group ha inoltre ricevuto importanti commesse per progetti “contract” in centro America, paesi arabi e Asia.

Berloni, lo storico marchio di cucine italiane con più di 50 anni di storia, è oggi presente in più di 65 paesi nel mondo.
Nell’attesa del perfezionamento dell’acquisto del ramo di azienda, previsto in tempi brevi, Berloni Group S.r.l. sta quindi procedendo a ritmo serrato con il piano di rilancio previsto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>