Festival Musicae Amoeni Loci, appuntamento stasera al Beato Sante

di 

8 agosto 2014

Imperdibile appuntamento del Festival Musicae Amoeni Loci, questa sera alle ore 21,30 al Santuario del Beato Sante, dove il Coro Jubilate, diretto
Dal M° Willem Peerik e accompagnato da bombarde, cornamuse, sordine, zampogne e cialamelle della Zampogneria Fiume Fapido, si esibirà in un concerto dal titolo “DELL’ARTE DELL’AMORE – IL CANTO DI SAN FRANCESCO E DEL BEATO SANTE”, musica dai laudari medievali e rinascimentali.
La Lauda (o Lauda spirituale) è la forma più importante di canzone sacra dialettale italiana del basso Medioevo e del Rinascimento.
Il termine trae la propria origine dai testi salmodici in cui appaiono frequentemente le parole “laus”, “laudate,” o altre simili. Ancora oggi col termine latino “laudes” ci si riferisce a una precisa parte dell’Ufficio canonico del Mattutino. Le raccolte più importanti sono il Laudario di Cortona (proveniente dal convento cortonense di San Francesco), dal quale, durante il concerto di questa sera verranno eseguite vari brani.

Ingresso gratuito.
Degustazioni a fine concerto.

FESTIVAL DI MUSICA ANTICA “MUSICAE AMOENI LOCI”
CELL. 320/1524440

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>