Ladri alla Pieve di Candelara: bottino da 3 euro

di 

10 agosto 2014

CANDELARA – Non c’è più religione. Ignoti, ieri notte verso le 3, sono entrati alla Pieve di Candelara. I ladri sono entrati dalla porta che immette nella casa del parroco dopo averla forzata. Hanno messo sottosopra l’ufficio del sacerdote pensando di trovare chissà che cosa, ma gli è andata male, se è vero che se la sono data a gambe levate dopo aver racimolato qualche spicciolo, giusto due o tre euro. Senza parole… ogni commento è superfluo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>