Alla Palla per i fuochi tanta gente… ma qualcosa va storto

di 

16 agosto 2014

PESARO – Tanta gente ieri sera alla Palla di Pomodoro, dove come ogni anno viene chiuso il Ferragosto con dei fuochi d’artificio. Stavolta, però, qualcosa è andato storto, se è vero che l’impressione è che lo spettacolo – con l’inconfondibile sottofondo musicale rossiniano – si sia interrotto prima del previsto, per un qualche problema tecnico.

Ma non è finita qua, visto che un uomo è rimasto lievemente ferito, con qualche lapillo – o residuo – cadutogli in testa. Che è successo? Fortunatamente nulla di grave, ma chi ha sbagliato dovrà spiegarlo agli organizzatori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>