Alma, buona la prima al Mancini (4-0 al San Marino): tanti applausi per la presentazione

di 

21 agosto 2014

FANO 21 agosto – Si alza il sipario sull’Alma targata 2014-2015: ieri sera sul prato del “Mancini” sono stati presentati i nuovi organici, a partire dalla prima squadra, passando per il settore giovanile fino ad arrivare agli allenatori che compongono i vari staff tecnici. E’ stato l’abile conduttore Alessandro Bianchi, insieme al supporto dell’eccezionale Eraldo Pecci, ex giocatore e presentatore tv, ad entrare all’interno del nuovo mondo granata mettendo in luce quelli che saranno i protagonisti.

Tutti, uno ad uno, sono entrati all’interno del rettangolo verde applauditi e sostenuti dai tantissimi presenti che hanno potuto già percepire il grande entusiasmo che sta contraddistinguendo l’inizio di questa nuova stagione sportiva. Compreso il sindaco Massimo Seri che, accompagnato dall’assessore allo Sport Caterina Del Bianco, non ha voluto far mancare la propria presenza in una giornata così importante per i colori granata. “L’Alma è la massima espressione calcistica della nostra città – ha detto il primo cittadino -, vi guardiamo sempre con attenzione e con grande aspettativa. Vi saremo vicini e vi incoraggeremo”.

Il presidente Claudio Gabellini, affiancato dal vice presidente Stefano Cordella, ha fatto gli onori di casa, annunciando quelli che saranno gli obiettivi di stagione: “Sono contento della tanta presenza sugli spalti, l’Alma merita tutto il nostro sostegno. La prima squadra inizierà la nuova stagione domenica in occasione della gara preliminare di Coppa Italia al Mancini contro la Sambenedettese. Lo staff tecnico sta lavorando bene curando ogni aspetto per mettere la squadra nelle migliori condizioni di esprimersi. Da quest’anno ci sarà anche tutto il settore giovanile, perché crediamo che il futuro dell’Alma debba essere rappresentato dai giovani”.

In chiusa della presentazione l’esibizione della “Dance Accademy” diretta da Tiziana Aghemo.

Alle 20,45 la squadra di Marco Alessandrini ha affrontato la Nazionale di San Marino vincendo per 4 a 0 grazie alle reti di Guzzi, Sivilla e una doppietta di Sassaroli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>