Era ancora a Pesaro nonostante il divieto: denunciato rumeno 22enne. E la polizia controlla 300 persone

di 

23 agosto 2014

PESARO – Nell’ambito dei servizi predisposti dal questore per un’estate sicura, volti al contrasto dei reati contro il patrimonio, in particolare  dei furti in abitazione, e alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, personale della squadra volante, della squadra mobile e del reparto Prevenzione Crimine di Perugia hanno effettuato nelle giornate del 21, 22 e 23 agosto dei servizi straordinari di controllo del territorio.

La straordinaria attività di contrasto effettuata ha portato a significativi risultati:  controllate circa 300 persone delle quali circa 60 con precedenti di polizia, 150 veicoli e 3 esercizi pubblici di Pesaro.

Durante un posto di controllo eseguito nella giornata del 21 agosto, veniva rintracciato e denunciato a piede libero un cittadino rumeno di 22 anni, già noto alla giustizia, in Italia senza fissa dimora, risultato non ottemperante al divieto di ritorno nel Comune di Pesaro.

I controlli straordinari proseguiranno anche nella prossima settimana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>