Rischia di annegare al Campig Norina, decisivo l’intervento del bagnino di salvataggio

di 

25 agosto 2014

PESARO – Ha rischiato di annegare nello specchio d’acqua davanti al Camping Norina. E’ successo questa mattina. Decisivo l’intervento del bagnino di salvataggio dello stesso camping, Tommaso Crescentini. L’uomo, un turista di 42 anni originario di Rivarolo Canavese, è stato recuperato e trasportato a riva già privo di sensi. Qui, è stato vitale il massaggio cardiaco. Il turista piemontese, tornato vigile, è stato poi portato al pronto soccorso per accertamenti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>