Al via il 27 agosto il primo memorial “Giuliano Grossi”, triangolare di calcio a 9 squadre

di 

25 agosto 2014

PESARO – Prende il via mercoledì 27 agosto, per concludersi sabato 30, il “I° memorial Giuliano Grossi”, triangolare di calcio a 9 squadre, categoria “Giovanissimi”, promosso dal Comitato provinciale Unpli (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia) con i patrocini del Comitato regionale e della Provincia di Pesaro e Urbino (assessorato al Turismo) e la collaborazione della U.S. Laurentina di San Lorenzo in Campo.

“L’iniziativa – spiega l’ideatore Francesco Fragomeno, presidente provinciale Unpli – è stata condivisa dall’assemblea di tutte le pro loco del territorio provinciale e vuole essere un omaggio alla figura di Giuliano Grossi, scomparso nel gennaio scorso, che per oltre 15 anni ha guidato il Comitato provinciale Unpli, coordinando le 60 pro loco aderenti e rilanciandone l’immagine con numerose iniziative. E’ stato anche consigliere regionale Unpli e delegato al consiglio nazionale, rappresentando un punto di riferimento per il rilancio del Sistema turistico provinciale, con l’inserimento dei Punti Iat gestiti dalle pro loco”. Vista la passione giovanile di Grossi per il calcio (giocò per qualche anno come portiere nella squadra del Lucrezia), l’Unpli provinciale ha così voluto dedicargli un memorial: mercoledì 27 agosto, con inizio alle ore 16.30, si terranno le eliminatorie in contemporanea nei campi sportivi di Acqualagna (squadre Acqualagna/Alto Metauro/Fermignano), Fossombrone (squadre Arcobaleno/Fossombrone/Laurentina) e San Michele al Fiume – Mondavio (squadre Della Rovere/Nuova Real Metauro/Urbino), mentre sabato 30 agosto, dalle ore 16.30, è prevista la finale al campo sportivo di Lucrezia di Cartoceto, con incontri ad eliminazione diretta per il primo, secondo e terzo posto. Sempre al campo sportivo di Lucrezia si svolgerà alle ore 18.30 la premiazione, a cui parteciperanno anche il presidente Unpli Marche Mario Borroni ed il presidente provinciale Unpli Francesco Fragomeno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>