Auto d’epoca sotto le stelle: a Fano i gioielli rombanti grazie all’Auto Club Storico “Dorino Serafini”

di 

26 agosto 2014

FANO – L’ Auto Club Storico Pesaro, intitolato al grande campione pesarese di moto e auto Dorino Serafini, è una delle realtà più importanti nel panorama dei veicoli storici non solo della nostra regione. Club federato A.S.I., l’ASP – oltre a essere un punto di riferimento per omologazioni, consigli, documentazione e altra burocrazia – fin dalla nascita nel 1987, ha nel suo DNA manifestazioni, raduni, gare di regolarità e quant’altro per permettere ai propri iscritti di godere dei propri “gioielli” per quello che sono stati creati, ovvero la guida e ora anche l’esposizione, per condividere insieme una passione o meglio un importante pezzo di storia e cultura, perché questa è l’essenza delle auto e moto storiche.

E veniamo ad una delle “chicche” dell’ASP – Auto Sotto le Stelle – una manifestazione ambientata nell’incantevole e romanica piazza XX Settembre di Fano, con l’antico teatro della “Fortuna” a fare da sfondo. Per la 6° edizione lo scorso 7 agosto si sono ritrovate ben 79 auto che, mentre i “fortunati” proprietari consumavano una prelibata cena di pesce, si sono “concesse”a un vero e proprio bagno di folla, che ha potuto ammirare, fotografare e fare domande ai proprietari, per un viaggio nelle storia e nel costume del secolo scorso.

In questo “parterre de rois”, si sono potute ammirare le immancabili 500, in diverse versioni, la Topolino, la Bianchina, le mitiche Fulvia, Flavia e Flaminia, del purtroppo ormai “ scomparso” marchio Lancia, le Alfa Romeo come le Giulietta e le varie versioni delle Giulia GT e “ Duetto”. A rappresentare la “globalizzazione” le classiche made in England: MG, Austin Healey, le mitiche Cooper e le signorili Jaguar, la Mercedes presente in piazza XX Settembre con alcuni modelli di rara bellezza, insieme alla Porsche e ad una rarissima Borgward, hanno tenuto alto il nome della “potente” Germania, così come le Citroen e le Renault hanno dato quel tocco di noblesse francese.

Senz’altro abbiamo tralasciato qualche nome, non ce ne vogliano gli amici del “Dorino Serafini”, che capitanati dal dinamico presidente Carlo Tamburini e coadiuvati dallo storico Moto Club “Lucio Ricci” di Fano hanno organizzato “Auto sotto le Stelle”. Parafrasando il titolo di questa stupenda e unica kermesse, possiamo dire che le Stelle non erano solo “sopra” ma anche “sotto” in piazza, quindi titolo non poteva essere più che indovinato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>