Ponsy, è qui la festa!

di 

27 agosto 2014

C’era tutto il “clan” Ponselè (dagli amici alla famiglia, passando per i compagni del nuoto e il fidanzato Simone) per la festa a sorpresa organizzata al Bar Dama, l’ex Bar Coop a Villa San Martino già ribattezzato Ponsy Fans Club, per festeggiare Aurora Ponselè, nuotatrice azzurra medaglia di bronzo nella 10 km agli Europei di Berlino. L’assessore allo Sport Mila Della Dora ha consegnato ad Aurora una targa a nome della città.

I festeggiamenti per Aurora Ponselè

I festeggiamenti per Aurora Ponselè

C’era anche il fidanzato Simone Ruffini ieri sera, venuto appositamente da Roma, a festeggiare Aurora Ponselè, la campionessa di nuoto che ai recenti campionati europei Berlino ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria dei 10 km di fondo.

Una festa a sorpresa quella per l’atleta pesarese che ha visto la partecipazione di tanta gente, fra parenti, amici e fan club. Per l’occasione, si sono ritrovati tutti al bar Dama di Villa San Martino.

Anche il Comune di Pesaro era presente con l’assessore al Benessere (delega allo sport) Mila Della Dora, che ha consegnato alla nuotatrice una targa in vetro.

“La città di Pesaro ringrazia Aurora per la brillante prestazione ai campionati di nuoto e per aver portato il nome della nostra città in Europa e sul podio di Berlino”, ha detto l’assessore.

“Lo sport è innanzitutto sacrificio e passione – ha proseguito la Della Dora -, soprattutto quando lo si pratica ad alti livelli, ma è anche divertimento. Solo chi crede fino infondo nelle proprie capacità ottiene certi risultati, e Aurora ne è l’esempio”.

La festa è proseguita con tanto di karaoke, con Aurora che ha scelto e cantato la canzone di Zucchero “Donne”, e si è conclusa in tarda serata.

Per lei anche un mazzo di fiori con i colori della nazionale e una gustosissima torta.

Mila Della Dora e Ponselè - foto dadonubile fotoclick pesaro

Mila Della Dora e Ponselè – foto dadonubile fotoclick pesaro

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>