King, lunedì la rabbia bussa alla direzione generale del lavoro a Pesaro. E giovedì sindacati in Provincia

di 

30 agosto 2014

Un momento del presidio

Un momento del presidio

FANO –  I lavoratori dell’azienda metalmeccanica fanese King Srl, lunedì prossimo hanno indetto un’altra manifestazione di protesta, a Pesaro, in piazzale Bruno Cesari, di fronte alla sede della Direzione provinciale del Lavoro, alle 10.

 

E’ quasi trascorsa una settimana da quando, dopo la pausa estiva, hanno trovato la fabbrica senza luce e un amministratore delegato che risulta irreperibile.

L’appello dei sindacati Fiom Cgil e Fim Cisl alla Provincia, affinché facesse da intermediaria in questa intricata vicenda, è stato ascoltato.

 

“La Provincia si è immediatamente presa carico della vicenda – scrivono Fiom e Fim – in una nota. E’ quanto avevamo chiesto”.

 

Sindacati e azienda, infatti, sono stati convocati dalla Provincia il 4 settembre prossimo alle 10.

 

“Ci auguriamo – concludono Fiom e Fim – che da questo incontro si possa trovare una via per tutelare il reddito dei lavoratori con l’utilizzo degli ammortizzatori sociali”.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>