Finali Tricolori 2014 di beach volley di Catania. Micheletti-Ottaviani la coppia di punta

di 

1 settembre 2014

E’ terminata domenica la settimana delle Finali Tricolori di beachvolley che hanno invalo il Lido Le Capannine di Catania. Nella splendida cornice del vulcano Etna, dominante sulla baia, i ragazzi del Cocobongo beach volley team del circolo Maracanà, guidati dal tecnico misanese Luca Maioli, hanno rappresentato Pesaro nelle varie categorie giocate: U19, u21 e campionato italiano assoluto di beach volley.

Ottaviani e Micheletti

Ottaviani e Micheletti

Nell’under 19, i ragazzi Battisti-Bellucci hanno conquistato un 13° posto. Tra le donne, la acerba coppia Minucci-Silotto agguanta una buona settima posizione. Sofia Micheletti ed Ilaria Ottaviani sono d’argento, perdendo la finale per 2 a 1 (21-18, 16-21, 14-16) al tie break contro le romane Frasca-Giometti. Sofia Micheletti vince il titolo di MVP del torneo.
Nell’under 21, sempre la coppia Battisti-Bellucci arriva 17°. In campo femminile Minucci -Silotto e Baldassarri-Piovaccari si piazzano 17°, Cipollini-Capodaglio 13°, Micheletti-Ottaviani quinte, perdendo nel quarto turno vincenti contro Lestini-Bianchin (prime) e nei perdenti contro Traballi-Maestroni (seconde).
Il secondo posto nell’Under 19 a Micheletti-Ottaviani ha dato accesso al Main Draw del campionato italiano assoluto, dove, sul campo centrale in diretta su Sportube.tv, hanno giocato la loro partita contro Leonardi-Saguatti, quasi riuscendo a strappare un set.
Ora comincia l’inverno e la Sport Promoter proverà ad organizzare dei corsi invernali PRO, nell’attesa dell’estate 2015.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>