Volley Pesaro, grande successo per il primo workshop allenatori

di 

9 settembre 2014

É stato un successo su tutti i fronti il primo Workshop organizzato per gli allenatori di Volley Pesaro. Nella quiete di Sant’Agata Feltria si sono trattati argomenti tecnici, ma non solo. E se l’obbiettivo della dirigenza era creare gruppo e condivisione tra i tecnici, si può dire che lo scopo è stato raggiunto. Il programma è stato studiato e preparato nei minimi dettagli. La giornata di sabato è iniziata con il saluto della società, attraverso le parole del copresidente Barbara Rossi: “Il momento difficile è alle spalle, ora Volley Pesaro può guardare al futuro con serenità. Ma per farlo ha bisogno di un team di allenatori unito e che condivide le linee societarie – ha spiegato – che come una grande orchestra sappia accordarsi per suonare in armonia”. Poi sono cominciati gli interventi tecnici. Il primo a parlare è stato il fisioterapista, Gabriele Palucci, che ha affrontato il delicato tema degli infortuni nel giovanile: nozioni semplici per prestare un primo soccorso efficace ad una ragazzina. Intensi gli incontri nel pomeriggio: lo staff del Centro Studi e Ricerca psicopedagogica Muovinté ha trattato il tema della coesione e della condivisione, prima di lasciare spazio ai racconti di Roberto Masciarelli, ospite d’eccezione di Volley Pesaro. Quello del pluricampione azzurro è stato un momento ricco di spunti di riflessione: dalla motivazione dei singoli giocatori, all’ importanza del lavoro di squadra, senza dimenticare le importanti lezioni imparate dal maestro Julio Velasco e divertenti aneddoti sulla ‘generazione di fenomeni’ che a partire dagli anni ’90 ha rivoluzionato il modo di fare e intendere la pallavolo. Molto interessante è stata la relazione di Maddalena Caprara, che da questa stagione seguirà la preparazione atletica del settore giovanile, e che interverrà nei gruppi per svolgere un lavoro di potenziamento ma soprattutto di prevenzione. In ultimo, ma non meno importanti, sabato sera e domenica mattina ci sono stati gli incontri congiunti di Stefano Gambelli, direttore tecnico di Volley Pesaro, e Matteo Bertini, allenatore della B1. La loro, più che una lezione, è stata un’interessante chiacchierata con gli allenatori, che sono stati stimolati ad analizzare, riflettere e a lavorare in team. Trentasei ore a stretto contatto per i tecnici del Volley Pesaro, che oltre a parlare di ricezione o attacco, si sono dovuti confrontare anche con i tempi di cottura della pasta o con la preparazione di sughi e insalate. Momenti di condivisione importanti che più di mille parole hanno contribuito a creare un team affiatato che dovrà crescere con e per Volley Pesaro.

Il gruppo

Il gruppo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>