La “vendetta” di Peppe Magi: il Fano cade a Macerata per mano del tecnico pesarese. LE FOTO

di 

14 settembre 2014

MACERATESE – FANO 2-1

Maceratese: Fatone, Cordova, D’Alessio, Croce (79’ Belkaid), Capparucci, Garaffoni, De Grazia, Romani, D’Antoni (77’ Perfetti), Ferri Marini (92’ Marini), Kouko. All: Magi
Alma J.Fano: Ginestra, Clemente, Lo Russo, Sebastianelli, Nodari, Torta, Sivilla, Favo (66’ Sartori), Gucci, Borrelli (46’ Gambini), Sassaroli (72, Cesaroni). All Alessandrini
Arbitro: Minafra di Roma
Reti: 16’ Romano, 44’ Gucci, 58’ Ferri Marini
Ammoniti: Romano, Sivilla
Note: Spettatori 1200

MACERATA – La rivincita di Peppe Magi, il tecnico pesarese che stanno imparando ad amare a Macerata. Fano sconfitto 2-1: dopo il pareggio all’esordio in casa e la vittoria in Coppa Italia a Cesena contro il Romagna Centro, ecco la prima sconfitta stagionale per l’Alma. A firmarla Romano, che con un missile dai 25 metri all’incrocio dei pali spacca la partita al 16′, e Ferri Marini che nella ripresa con un guizzo trova il pertugio definitivo su assist di D’Antoni. Per il Fano l’illusione del pareggio, nel finale di primo tempo,  con Gucci versione buitre in area di rigore su una respinta di Fatone. Vittoria meritata per la Rata: nel primo tempo è stato Ferri Marini a sfiorare il gol in tre occasioni con super Ginestra a chiudere a chiave la porta. Poi, dopo il pareggio di Gucci su iniziativa di Sivilla, nella ripresa è dominio maceratese con un palo di Ferri Marini e un’altra grane occasione di Kouko (ennesimo miracolo di Ginestra). Per il Fano una unica vera grossa occasione al 3′ di recupero: colpo di testa di Ginestra, sì proprio lui, e cuoio del pareggio fuori di pochissimo.

LE FOTO A CURA DI LUCREZIA BENFATTO E GUIDO PICCHIO 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per la Maceratese è prima solitario con 6 punti su 6, per il Fano un solo punto in classifica al pari dei cugini vissini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>