Vale contro Marquez al ranch: sfida rinviata? A ore l’ingaggio di Redding con la Marc Vds in MotoGp con Honda Factory e Miller da Cecchinello con Honda Open

di 

15 settembre 2014

TAVULLIA –  La grande sfida al Ranch della Biscia, Honda contro Yamaha con pneumatici tassellati di Marquez e Rossi, forse non si farà.

A Tavullia era tutto pronto, persino un piccolo comitato di accoglienza per salutare il campione del mondo in carica della MotoGp che domenica sul circuiti dedicato al Sic, nel tentativo di arginare lo strapotere di un Rossi tornato stratosferico al Santamonica, è andato a gambe all’aria.

Rossi e Marquez prima della gara

Rossi e Marquez prima della gara

E forse è proprio questo che ha indotto il team manager di Marc, l’ex iridato Emilio Alzamora, a “consigliare”a Marquez di non scendere in pista sullo sterrato del Ranch: <Sembra che Alzamora- riferiscono a Pu24 i cronisti di Radio Tavullia International- sia preoccupato per l’eventuale sfida e quindi avrebbe vietato a Marc di salire in sella e provare la pista del Ranch. Marquez lotta per la conquista del Mondiale – spiegano – e un inconveniente fisico provocato da una banale scivolata sarebbe devastante per l’iberico a cinque gare dalla fine del campionato. Peccato perché la sua Honda era già arrivata qui ma si sa che quando i piloti abbassano la visiera non scherzano… quindi la moto resterà muta. Però come da accordi presi da Vale e Marc a Brno – annunciano – il pilota Honda visiterà la VR46 in via Pio la Torre per vedere e la sede del Team Sky impegnato in Moto3, sia l’azienda di Rossi che commercializza l’abbigliamento per le scuderie del Mondiale.>. Se i due si faranno anche una birretta e una pizza al ristorante da Rossi non lo dicono, ma potrebbe essere probabile perché a Tavullia l’ospitalità è un rito che segue un copione collaudato.

Poi Radio Tavullia International, che è sempre sul pezzo, ci fa sapere:<Attenzione perché oggi o al massimo domani dovrebbero essere diffusi i comunicati ufficiali che annunciano sia il passaggio di Redding al team Marc Vds Racing in Moto Gp in sella alla Honda RCV factory, sia l’arrivo al team Cecchinello del pilota australiano Miller con la Honda RCV1000RR>.

Vedremo se hanno di nuovo fatto centro i “colleghi”, intanto fa piacere constatare che la cavalcata vincente di Vale Rossi a Misano ha riportato il grande motociclismo in prima pagina: dalla Gazzetta dello Sport ai giornali “politici” , tutti i quotidiani hanno reso omaggio all’impresa del Dottore, per non parlare dei siti internet dove la febbre è arrivata a 46.

Può piacere o no, ma la competizione di domenica scorsa a Misano è diventata la corsa di Rossi così come un tempo- quando il tavulliese vinceva alla grande – le gare del Mondiale MotoGp erano “le gare di Valentino”. Piaccia o no a Marquez, il Vale per la MotoGp è ancora un bel “valore aggiunto” o forse no: al momento è la MotoGp.

3 Commenti to “Vale contro Marquez al ranch: sfida rinviata? A ore l’ingaggio di Redding con la Marc Vds in MotoGp con Honda Factory e Miller da Cecchinello con Honda Open”

  1. GINETTO scrive:

    Tavullia al centro dell’universo motociclistico, non male per un paese di 4000 anime.

  2. Simone scrive:

    Peccato per la sfida annullata… Sicuramente i pochi che l’avrebbero vista si sarebbero stropicciati gli occhi!

  3. Roberto scrive:

    Come sempre “dentro”la notizia, PU24, Racing Zone ed il ” Brusco”, ovvero il “Dream Team” !!! 4431

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>