“Una grande sfida al Motor Ranch VR46, una grande giornata a Tavullia. Grazie ragazzi”. Il tweet di Marquez…

di 

17 settembre 2014

Tanti piloti al ranch di Tavullia

Tanti piloti al ranch di Tavullia (foto tratta dalla pagina Fb di Marquez)

TAVULLIA – Una giornata speciale, da ricordare, una giornata che resterà nella storia del Ranch quella vissuta ieri a Tavullia.

Non capita tutti i giorni che il campione del mondo in carica e tanti piloti del Mondiale, con Vale Rossi splendido padrone di casa, si incontrino a Tavullia e, in un clima di simpatia e amicizia, si sfidino sullo sterrato della pista della Biscia.

Ieri è stata davvero una giornata speciale: splendeva il sole a Tavullia e la pista incastonata nel verde dell’ex podere della Biscia ha cominciato ad animarsi nella tarda mattinata. L’atmosfera a Tavullia era simile a quella che si vive nelle più importanti capitali del mondo quando ci sono eventi tipo G8, e i “servizi segreti” tavulliesi hanno lavorato alla grande.

Silenzio assoluto sul programma della giornata, solo sorrisini che facevano intendere che tutto stava andando per il meglio, nella sede del Fan Club in piazza bocche cucite, Radio Tavullia International silente e solo nel tardissimo pomeriggio un “cronista” si lasciava scappare:”Sì, Marquez c’è e gira insieme a Vale e agli altri piloti dell’Accademia VR46 e del Mondiale: Luca Marini, Franco Morbidelli, Nicolò Bulega, Franco Morbidelli; Andrea Migno con Pecco Bagnaia e Federico Fuligni, quindi Tito Rabat, Bradley Smith, Leon Camier, Loris Capirossi,  Mattia Pasini, Alessandro Tonucci e Lorenzo Baldassari”.

Che spettacolo vederli girare, peccato averlo dovuto fare da lontano ma sembra che, tra una risata e uno sfottò, non sia mancata quella sana competizione che nel motociclismo non manca mai, neanche quando “si gioca”.

Marquez ha voluto girare nonostante il divieto di Alzamora, il suo manager, e si è portato addirittura a Tavullia sia il suo meccanico Carlos sia le sue sospensioni “personali” per la Honda 450.

Sorrisi, pacche sulle spalle distribuite dal vincitore di Misano e padrone di casa a tutti e una promessa: ritroviamoci ancora, è stato troppo bello.

3 Commenti to ““Una grande sfida al Motor Ranch VR46, una grande giornata a Tavullia. Grazie ragazzi”. Il tweet di Marquez…”

  1. GINETTO scrive:

    Bello vedere che in questa Italia che sta malissimo ci sono giovani che si divertono. Valentino fa belle cose, forse è il caso che non restino relegate tra un ristretto cerchio di persone ma, pur salvaguardando il loro privato, forse è il momento che queste manifestazioni diventino fruibili da tutti, per il bene di tutti

  2. IL BARISTA scrive:

    E adesso anche Sherlock Holmes sembra un dilettante paragonato al nostro Brusco. Ma ve lo vedete in piedi col binocolo a spiare da lontano il ranch di Vale cercando di leggerne il labiale. Si dice che abbia pure cambiato la macchina per non farsi riconoscere, pare infatti che in quel di Tavullia il nostro eroe sia molto conosciuto e “benvoluto”. Continua cosi’ Superbrusco e noi ci sentiremo sempre meno soli.

  3. Bikers!!! scrive:

    Brusco è sempre attento non si lascia sfuggire nnt !!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>