Volley Pesaro, la cena con i tifosi prima di dare il via alla stagione con l’amichevole di Todi

di 

18 settembre 2014

Cena di pesce, che ormai è diventata un rituale di inizio stagione con tanto di presentazione singola delle giocatrici, tra Volley Pesaro e I Balusch: cornice della serata di mercoledì il Circolo Arci di Villa Fastiggi, cuochi di eccezione Gianfraco Ioele, Michele Viggiani con la supervisione del Presidente dei tifosi, Mauro Filippini, Carlo Giorgiani e Filippo Masini.

Foto ricordo della cena con i tifosi

Foto ricordo della cena con i tifosi

Presenti una sessantina di tifosi, oltre alla squadra al completo e tutto lo staff tecnico, capitanata dai Presidenti Rossi e Sorbini.
Tra un piatto e l’altro si è parlato della stagione imminente che sarà irta di difficoltà perchè il campionato di B1 nasconde sempre insidie particolari ma la compagine pesarese, allenata da Bertini per il terzo anno consecutivo, sembra avere le carte in regola per ben figurare.
Lieta sorpresa, a metà serata, quando le ragazze sono entrate in sala con indosso la maglia dei tifosi (che sarà regalata a chi deciderà di abbonarsi): designer, il grafico Mauro Filippini. La maglia, bella e molto colorata, con il nuovo logo dello Snoopy che abbraccia il colibrì dalle piume colorate di blu e rosso.
Poi è toccato al Direttore Sportivo, Paolo Mencarini presentare tutte le giocatrici e far dire loro un primo pensiero, a cominciare dal capitano Salvia: “Un grazie di cuore ai tifosi: accompagnateci in questa stagione importante e dura, soprattutto nei momenti complicati”.
Babbi: “Abbiamo un obiettivo importante da raggiungere e, tutte insieme, ce la faremo”.
Bellucci: “Vogliamo trasmettere passione e speriamo di potervi trascinare in questa stagione che si presenta molto intrigante”.
Sestini: “Onorata di vestire questa maglia. Ho sempre seguito le sorti di questa Società fin da piccola: l’obiettivo è chiaro e sono sicura che lo raggiungeremo”.
Di Iulio: “Arrivando qui ho percepito una grande voglia di rivalsa: sono convinta che ci toglieremo parecchie soddisfazioni…”.
Concetti: “Vogliamo riportare Pesaro ai fasti che gli competono”.
Coach Bertini: “Sappiamo quanto inciderete sulle nostre prestazioni e quanto siete importanti per noi (rivolto ai tifosi, ndr). La squadra costruita è quella che volevamo e l’obiettivo è fare meglio dell’anno scorso (play off persi per un punto).
Chiosa finale per i due Presidenti. Comincia la Rossi: “Il primo pensiero va ai nostri tifosi: qualcuno sostiene che non sono numerosi ma sono appassionati e ci mettono un grande cuore ed è ciò che conta di più per noi! Abbiamo realizzato la squadra che desideravamo e, questo, non è sempre scontato. La B1 è un campionato molto difficile ma la nostra compattezza, unita alla qualità dell’organico, ci porterà lontano. La rivalsa citata prima dalla Di Iulio? Ne parleremo a fine campionato, se l’obiettivo verrà raggiunto: io non dimentico…”
Sorbini: “La nostra passione è grande ed è immutata, indipendentemente dalla categoria che affrontiamo: abbiamo un’identità precisa che ci permette di essere appetibili e ricercati anche se non siamo più nell’elite del volley. Un grazie particolare a chi è sempre con noi come lo sponsor tecnico “Errea” e al fornitore “Prodi Sport”.
Infine solo qualche numero del Volley Pesaro, giusto per ricordare che non si vive solo di B1: la Società affronterà, con il settore giovanile, la bellezza di 22 campionati tra serie C, D, I, II e III Divisione e le varie Under (18, 16, 14 e 13) oltre al minivolley. Più di 450 ragazzine che affolleranno le palestre della città…
Quello che è andato in onda mercoledì sera è solo l’antipasto di ciò che sarà la presentazione ufficiale della squadra, che avverrà tra qualche giorno, ancora in attesa dello sponsor…

 

VOLLEY PESARO, CONTRO TODI IL PRIMO TEST STAGIONALE
Amichevole in programma venerdì alle 19 a Todi

Prima amichevole stagionale per Volley Pesaro. Le ragazze di Bertini venerdì scenderanno in campo a Todi, contro la B1 locale. Un test sicuramente importante, contro una formazione che sarà tra le protagoniste del campionato che prenderà il via il 19 ottobre. Per Bertini un esame per valutare a che punto è la squadra e se il lavoro svolto in questi due mesi è stato assimilato. Di certo finora c’è il gruppo: “Le ragazze mi hanno stupido, hanno da subito fatto squadra.

Un momento dell'allenamento

Un momento dell’allenamento

Questo permette di lavorare bene, con ritmo e serenità”. Tra gli obiettivi sotto esame in questa amichevole, sicuramente alcune situazioni di gioco: “Cercheremo di velocizzare il più possibile il nostro gioco. In allenamento ci riusciamo, vediamo in una situazione più complessa come può essere quella di una gara”. Grande grinta in difesa sarà la seconda richiesta del tecnico pesarese: “Voglio una squadra che non lascia cadere un pallone. Le avversarie per fare punto dovranno fare grandi giocate”. Unica incognita la condizione fisica – le ragazze sono appesantite dai grandi carichi di lavoro svolti in palestra – e la presenza della Di Iulio nel sestetto: “Ha subito una leggera distorsione alla caviglia. Nulla di grave, si sta allenando regolarmente, ma valuteremo il suo impiego nelle prossime ore”. Pronta a scendere in campo Ilaria Battistoni, una delle giovani del vivaio di Volley Pesaro: “Tutte le nostre ‘piccole’ sono maturate tantissimo. Tengono il livello delle più esperte, aumentando la qualità dell’allenamento”. Dopo Todi, Volley Pesaro sarà impegnata sabato 27 settembre in un triangolare a Bologna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>