Gabicce da Guinness: la file di pesche più lunga del mondo ha fruttato soldi per materiale didattico

di 

19 settembre 2014

Il momento della consegna alla presenza del sindaco di Gabicce Domenico Pascuzzi,  dell'assessore Rossana Biagioni, della dirigente scolastica Nadia Vandi e di rappresentanti dell'Associazione Dammi La Mano e degli alunni

Il momento della consegna alla presenza del sindaco di Gabicce Domenico Pascuzzi,  dell’assessore Rossana Biagioni, della dirigente scolastica Nadia Vandi e di rappresentanti dell’Associazione Dammi La Mano e degli alunni

GABICCE MARE – Il Guinness dei Primati ha dato i suoi frutti. Consegnata alla dirigente dell’istituto comprensivo G. Lanfranco di Gabicce Mare Gradara, òa dottoressa Nadia Vandi, la somma raccolta in occasione del record con la fila di frutti più lunga del Mondo organizzata dall’associazione Dammi la Mano e dal Comune di Gabicce Mare.

Con la ratifica da parte dell’Ufficio Guinness di Londra, l’associazione “Dammi La Mano” è quindi ufficialmente titolare del record mondiale per la fila di frutta più lunga, misurata in base al numero di frutti in fila continua e senza spazi per una lunghezza complessiva di 455 metri. Evento svoltosi lo scorso 14 agosto che noi di pu24.it avevamo documentato con articoli e foto (rileggine uno qui).

Le pesche sono state offerte da  Agrintesa, Consorzio Pesca di Montelabbate e Associazione Produttori della Valle del Foglia.

Durante la serata sono stati raccolti fondi destinati all’acquisto di lavagne elettroniche LIM – acronimo di Lavagne interattive multimediali – per i progetti dell’istituto comprensivo Lanfranco.

Alla scuola, grazie al contributo del Comune di oltre 2.000 euro, sono stati consegnati complessivamente 5.000 euro destinati all’acquisto di attrezzature elettroniche per la scuola secondaria di primo grado di Gabicce Mare.

“Un’iniziativa creata dall’Associazione Genitori dell’Istituto Comprensivo e dal Comune – sottolinea il Sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi – per raccogliere fondi in favore dei futuri progetti scolastici. La collaborazione tra l’ente pubblico, le famiglie e la scuola è un impegno dell’Amministrazione Comunale per migliorare l’offerta formativa delle nostre scuole. L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti i volontari, gli sponsor,  l’Auser, la Protezione Civile e l’Associazione Dammi La Mano per aver reso possibile l’evento”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>