Taglio del nastro per il nuovo Punto Informativo Lavoro di Urbania, nei locali della Comunità Montana

di 

19 settembre 2014

PESARO – Il modello dei servizi per l’impiego, l’orientamento e la formazione messo in campo dalla Provincia di Pesaro e Urbino va considerato una buona prassi nel panorama regionale e nazionale, da prendere come esempio anche per altre realtà. E’ quanto ha evidenziato l’assessore regionale al Lavoro, istruzione e formazione professionale Marco Luchetti all’inaugurazione dei nuovi locali del Punto Informativo Lavoro di Urbania, in via Manzoni 25, messi a disposizione dalla Comunità Montana Alto e Medio Metauro. Al taglio del nastro erano presenti anche il sindaco di Urbania Marco Ciccolini, il Commissario della Comunità Montana Alto e Medio Metauro Alceo Serafini, il Commissario della Provincia Massimo Galuzzi, il responsabile del Centro per l’impiego e la formazione di Urbino Stefano Raia, il dirigente Lavoro e Formazione della Regione Marche Fabio Montanini ed il dirigente del Servizio Politiche del lavoro e formazione della Provincia Massimo Grandicelli. Nel corso della mattinata si è parlato anche delle prospettive per il territorio derivanti dal programma “Garanzia Giovani”, rivolto ai giovani tra i 15 ed i 29 anni ed alle imprese.

Taglio del Nastro Punto Informativo Lavoro di Urbania

Taglio del Nastro Punto Informativo Lavoro di Urbania

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>