Alberto Bucchini, la matricola più brava della Luiss è di Isola di Fano: “Voglio fare il giornalista”

di 

22 settembre 2014

Alberto Bucchini

Alberto Bucchini

ROMA – Arrivano dalle Marche le matricole più brave della LUISS Guido Carli di Roma. Veronica Capasso (Recanati) e Alberto Bucchini (Isola di Fano) sono gli studenti che si sono aggiudicati la borsa di studio di eccellenza dell’Università di Confindustria grazie alla quale potranno frequentare il corso di laurea da loro scelto gratuitamente.

Per la prima volta infatti quest’anno la LUISS Guido Carli ha bandito 5 esoneri totali dal pagamento del contributo unico previsto dall’Università, uno per ogni corso di laurea dell’Ateneo e ben due studenti marchigiani sono arrivati primi in graduatoria per il corso di laurea in Scienze Politiche e in Giurisprudenza.

“Aver vinto la borsa di studio rappresenta per me una grande opportunità e mi impegnerò al massimo per continuare a meritarla anche negli anni futuri e per investire nel mio futuro” ha affermato Veronica.

Diciannove anni, un diploma con 100 e lode al Liceo Linguistico di Recanati e il sogno di lavorare per le organizzazioni umanitarie. Comincia oggi, durante la giornata di benvenuto alle matricole della LUISS, la nuova avventura di Veronica.

“Ho scelto il corso di laurea in Scienze Politiche perché lo considero un percorso formativo estremamente interessante ed essendo trasversale come insegnamento, spero mi possa aprire varie strade in ambito lavorativo”.

“Sono convinta che la LUISS mi potrà dare un’ottima preparazione per essere all’altezza di lavorare un giorno presso le organizzazioni umanitarie internazionali anche non governative”.

“Ho scelto la LUISS per il prestigio di cui questa Università gode e per il suo forte legame con il mondo del lavoro”, ha affermato invece Alberto che arriva da Isola di Fano, una piccola frazione del comune di Fossombrone in provincia di Pesaro e Urbino e sogna di diventare un affermato giornalista.

“Ho scelto la facoltà di Giurisprudenza perché considero il diritto una materia fondamentale per chi vuole vivere nella società libero da condizionamenti. Per me che vengo da una piccola realtà di provincia l’Università rappresenterà non soltanto un percorso di studi, ma anche un bagaglio di esperienze che completeranno la mia crescita come persona”.

Durante la giornata di benvenuto alle matricole, Veronica e Alberto avranno modo di familiarizzare con il mondo LUISS, conoscere l’offerta didattica, gli scambi internazionali, le attività culturali, le discipline sportive e potranno entrare in contatto con più di 30 associazioni studentesche attualmente attive nell’Ateneo.

LUISS Guido Carli, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali, costituisce oggi un punto di riferimento scientifico e culturale in Italia e all’estero per gli studenti interessati alle discipline economiche, manageriali, sociali e giuridiche.

Le domande per le prove di ammissione ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico per il 2014/2015 sono state 4.096. Il 49,1% provengono dal centro Italia, di cui il 2,1% dalle Marche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>