Pokerissimo: la pesarese TM Racing conquista il quinto Mondiale costruttori e quello piloti con Thomas Careyre

di 

22 settembre 2014

PESARO – Al palmares della TM, fabbrica di moto e motori per kart pesarese, si aggiunge un nuovo titolo mondiale, il quinto dopo quelli conquistati nel 1998, 2009, 2010, 2012.

Domenica 14 settembre, mentre il Dottore trionfava a Misano nella Moto Gp, la TM agguantava a Jesolo il suo quinto titolo iridato nella Supermotard con il pilota francese Thomas Chareyre.

Una festa doppia per la fabbrica pesarese che ha lo stabilimento in via Fano, visto che si è aggiudicata il titolo Mondiale costruttori mentre il suo pilota quello conduttori.

Già 15 giorni prima in Estonia, disputando due gare incredibili, il pilota transalpino era balzato al comando della classifica iridata e, con 14 punti di vantaggio, sì è presentato a Jesolo con i favori del pronostico.

Nel corso dell’ultima tappa, la settima di campionato, Chareyre ha iniziato il fine settimana decisivo al meglio siglando la pole position il sabato e domenica, nella prima manche, non ha forzato cercando di amministrare il vantaggio: terzo al primo giro, ha concluso la gara senza commettere errori.

Nella seconda manche, complice la pressione, Chareyre è partito male ma poi ha recuperato la quarta piazza e, con il quarto posto finale al traguardo, ha conquistato sia il titolo Mondiale piloti sia quello costruttori

Congratulazioni sincere alla TM, sia dalla Pesaro sportiva sia dalla grande famiglia dei motociclisti, fieri di questa ulteriore vittoria che proietta il glorioso marchio in vetta al mondo nella spettacolare e competitiva categoria della Supermoto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

4 Commenti to “Pokerissimo: la pesarese TM Racing conquista il quinto Mondiale costruttori e quello piloti con Thomas Careyre”

  1. SMANETTONE scrive:

    Grande TM, grande il motociclismo pesarese

  2. inpenna scrive:

    Quando verrà per la TM, dopo tanti successi fuori strada, l’ora della pista? Presto?

  3. DAI DE GAS scrive:

    Mi è giunta voce che alla TM stanno lavorando a un motore 4 tempi per la pista….
    sarà vero? sarà falso? o…. sara fergusson

  4. Alberto scrive:

    Congratulazioni sincere da tutto il mondo sportivo pesarese per la meritatissima vittoria che è frutto di passione,impegno,competenza ed umiltà.
    Pesaro è veramente la città dei motori!
    Alberto Paccapelo
    Delegato CONI Pesaro e Urbino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>