Lo trovano morto in casa: dramma in via Postumo a Pesaro. Altro deceduto in casa: scoperto in via Giolitti dopo 2-3 settimane

di 

22 settembre 2014

PESARO – E’ stato trovato morto nella sua casa di via Postumo. I vigili del fuoco, allertati dalla polizia, hanno trovato riverso in cucina il corpo di Claudio Mancini, 71 anni. Non si escludono cause naturali.

Un altro uomo è stato trovato senza vita, questa mattina, in via Giolitti. L’uomo, 66 anni, è morto per cause naturali ma il decesso era avvenuto  2-3 settimane fa. I carabinieri sono stati avvisati dalla segnalazione dei vicini di casa insospettiti dal forte odore proveniente dall’appartamento: l’uomo, separato, viveva da solo in condizione di grave degrado.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>