Outlet di Marotta, Confesercenti replica a Cna

di 

25 settembre 2014

Intervento di Pier Stefano Fiorelli Presidente Confesercenti Fano e Tiziano Pettinelli Direttore Confesercenti Fano
Leggiamo sulla stampa la presa di posizione della CNA a favore dell’outlet di Marotta.
Appoggiare la creazione del nuovo grande centro commerciale delle ‘grandi firme’ sostenendo che lo stesso rappresenta una occasione di sviluppo per il territorio anche dal punto di vista occupazionale, come fa, appunto, la CNA, è davvero frutto di una pura illusione: per alcuni mesi ci sarà qualche artigiano che aumenterà i propri ricavi e poi, per molti anni, tanti piccoli commercianti che resteranno a casa.

Il risultato saranno tanti disoccupati in più, meno soldi da spendere sul territorio e consumi ancora in ribasso. Forse la CNA, che associa anche le piccole imprese, oltre agli artigiani, dovrebbe decidere da che parte stare: stentiamo a credere, infatti, che i commercianti che l’associazione pretende di rappresentare saranno contenti di questa presa di posizione.
Questo, perché sperare che nell’outlet troveranno posto le piccole attività commerciali del territorio è un’altra illusione: sappiamo bene che l’esigenza di questi grandi centri commerciali è di dare spazio ai grandi marchi, alle catene e ai franchising nazionali e, ancora più spesso, internazionali.

Continuiamo a chiederci, infine, quale sviluppo turistico sarà mai quello che produrrà l’outlet. Purtroppo la risposta è scontata: chi arriva per acquistare nel grande centro commerciale non soggiorna sul territorio, non mangia nei ristoranti, non visita i nostri monumenti. Arriva, acquista e riparte. E al territorio ciò che resta è soltanto il fumo delle auto, quello sì, moltiplicato per mille.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>