Gabicce Gradara: è tornata la Juniores. Mister Magi: “L’obiettivo è far crescere i ragazzi”

di 

26 settembre 2014

GABICCE MARE – Dopo la vittoria del campionato nella categoria Allievi, quest’anno Gabriele Magi è al timone del team Junores ASD Gabicce Gradara impegnato nel campionato provinciale girone A Marche. Un salto di qualità per i 24 giovani atleti, che domenica scorsa hanno debuttato contro l’Acqualagna perdendo tre a zero, al seguito di una compagine con pedine di maggiore esperienza.

“Quest’anno ci apprestiamo a vivere una nuova avventura – spiega mister Magi – ritorna, dopo un anno di stop, la categoria Juniores a Gabicce Gradara e sono molto felice di poterla guidare. Il mosaico di questa stagione si compone di ragazzi che lo scorso anno hanno militato nella categoria Allievi, più giovani rispetto alla media, tra le annate ’95 e ’99, ora chiamati ad affrontare altre tredici squadre, dove la trasferta più lontana sarà Ancona. Credo molto in loro, nel loro spirito di sacrificio e voglia di fare. Ci tengo a sottolineare poi che alcuni di loro sono impiegati anche in prima squadra e questo è l’obbiettivo principale: farli crescere e maturare, i valori e le potenzialità non mancano, coltivando un bacino importante che rappresenta il futuro di questa società”.

Questa la rosa dell’ASD Junores Gabicce Gradara: tra i pali Jonathan Franchini ’97, il pacchetto difensivo si compone di Michael Lucarelli ’96, Andrea Marzi ’97,Francesco Moio, Mattia Damia Paciarini, Riccardo Ronchi, Luca Leonardi, Luca Leardini, Niccolo Mariani ’98 e Filippo Scarponi ’99. A centrocampo il capitano Matteo Lavanna classe ’97, Michele Manzaroli, Elia Giunti ’97, Federico Simonetti, Angelo Filippini ’98 e Andrea Galaffi ’99 mentre l’attacco conta Alex Mancini, Andrea Vanzini ’97, Matteo Guiducci, Matteo Herz, Alessandro Zanaboni, Federico Orazi ’98, Alberto Maestri ’99 e il nuovo arrivato Sejfulla Xhuljo ’95.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>