Studio-lavoro, per Ucchielli è un’esperienza da ripetersi

di 

26 settembre 2014

Vallefoglia: alternanza studio-lavoroVALLEFOGLIA – Si è conclusa ieri pomeriggio, con la consegna da parte del sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli degli assegni circolari con il contributo di partecipazione ai ragazzi che hanno aderito, l’esperienza “Studio-Lavoro” realizzata nel periodo dal 30 giugno 2014 al 31 agosto 2014 dal Comune a favore degli studenti residenti frequentanti il quarto anno delle scuole medie superiori.

Il progetto ha interessato 50 ragazzi ed altrettante ditte operanti nel territorio comunale ed è stato promosso dal Comune di Vallefoglia al fine di sostenere da un lato il processo formativo dei ragazzi anche al di fuori dell’ambiente familiare e dall’altro agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza del mondo del lavoro.

Il progetto si è articolato attraverso la realizzazione di tirocini formativi e di orientamento in collaborazione, tra gli altri, con le Istituzioni Scolastiche, il Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione di Pesaro e le Aziende presenti nel territorio del Comune di Vallefoglia per un inserimento dei giovani nelle varie attività artigianali e commerciali.

Di fronte all’entusiasmo dei ragazzi ed al consenso espresso dai genitori, il senator Palmiro Ucchielli si è proposto non solo di ripetere l’esperienza nel 2015, ma anzi di incrementare lo stanziamento del capitolo di spesa di bilancio del prossimo anno rispetto a quello dell’anno corrente.

Al termine della riunione il sindaco, dopo aver ringraziato le ditte che hanno aderito al progetto, ha comunicato che l’impegno del Comune di Vallefoglia verso il mondo del lavoro continua annunciando che proprio oggi, venerdì 26 settembre 2014, alle ore 20,30 presso la sala provinciale “Le Cento Vetrine” di Morciola si terrà il 1° “FORUM DEL LAVORO, DELLE IMPRESE E DELLE PROFESSIONI, al quale con l’occasione estende l’invito a partecipare anche a tutti i ragazzi che hanno aderito all’esperienza lavorativa appena conclusasi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>