Fano, Riviera amara: Sivilla illude, la Samb rimonta 2-1

di 

28 settembre 2014

SAMBENEDETTESE – FANO A.J. 2-1

SAMBENEDETTESE: Fulop, Baldinini, Vallorani, Borgese, Fapperdue, Pepe, Cichella, Ubaldi, Di Paola, Napolano, Franco. A DISP: Cafagna, Lobosco, Diarra, Gentile, D’Angelo, Carteri, Valim, Galli, Padoavni. ALLENATORE: Andrea Mosconi.

FANO: Ginestra, Clemente, Lo Russo, Lunardini, Nodari, Fatica, Sivilla. Marconi, Gucci, Sebastianelli (7′ pt Borrelli), Sassaroli. A DISP: Marcantognini, Zhytarchuk, Favo, Torta, Cesaroni, Gambini, Carsetti, Sartori. ALLENATORE: Marco Alessandrini.

ARBITRO: Sartori di Padova

SPETTATORI: 4000 circa. recuperi pt 2′, st 7′

MARCATORI: 3′st Sivilla, 14′st Valim, 23′st Di Paola.

Sivilla in azione tra due avversari

Sivilla in azione tra due avversari

SAN BENEDETTO  – La Samb batte il Fano al Riviera in rimonta. Fondamentali, ancora una volta, Di Paola, Napolano e la grande spinta dei tifosi rossoblù. Fano pericoloso con Sivilla in avvio (conclusione tagliata, Fulop para) ma subito costretto a cambiare Sebastianelli (trauma distorsivo) con Borrelli, passando così al 4-3-1-2 con lo stesso Borrelli trequartista. Fano in vantaggio all’inizio della ripresa: Borelli va a sinistra e traccia in mezzo per Sivilla che riceve, e dai 20 metri, trova l’incrocio più lontano. Il pareggio della Samb dopo 10 minuti: staffilata di Baldinini deviata da Ginestra, arriva Napolano ma Ginestra si supera ancora, arriva Di Paola ma Ginestra si salva con la traversa,  arriva Valim che entra letteralmente in porta con il pallone (1-1). Il Riviera è una bolgia. Dopo 8′ minuti si completa la remuntada: angolo di Napolano, Pepe timbra la traversa, sulla ribattuta tap-in di Di Paola (2-1). Da segnalare nel finale, con l’esordio di Carteri per la Samb, la traversa clamorosa colpita dal Fano con una bordata da Lo Russo dopo la respinta di Fulop su conclusione di Borrelli. Fischio finale al 97′: la Samb e mister Mosconi esultano in campo, la sconfitta patita in Coppa è stata vendicata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>