Al San Salvatore prelievo multiorgano: donati reni, cornee e fegato

di 

30 settembre 2014

PESARO – Nuovo prelievo di organi e tessuti al San Salvatore di Pesaro. I familiari di una paziente ricoverata e deceduta in Rianimazione hanno acconsentito alla donazione degli organi: l’attività,  complessivamente, è iniziata intorno alle 9 del 29 settembre e si è conclusa questa mattina, 30 settembre, alle 10. Il Centro Nazionale di Riferimento ha destinato il fegato e i vasi sanguigni all’Azienda Ospedaliera di Padova, i reni all’Azienda Ospedaliera “Borgo Trento” di Verona, mentre le cornee alla Banca delle Cornee delle Marche. Il prelievo di organi, effettuato dall’equipe chirurgica dell’Azienda Ospedaliera di Ancona, è avvenuto all’interno del blocco operatorio dell’ospedale di Pesaro dove era pronta e preparata all’evenienza l’équipe infermieristica.

Le procedure medico legali inerenti l’accertamento della morte cerebrale, quelle organizzative relative al prelievo e trasporto degli organi e le verifiche cliniche dell’idoneità degli organi al trapianto sono state condotte dal Collegio Medico composto da medici della Rianimazione, della Neurologia e della Direzione Medica di Presidio, in collaborazione con il personale infermieristico della Rianimazione, del Blocco Operatorio e con i tecnici di elettroencefalografia; inoltre hanno contribuito all’effettuazione delle procedure gli specialisti di Anatomia Patologica, Laboratorio Analisi, Oculistica, Urologia, Chirurgia, Cardiologia, Radiologia e Dermatologia.

Ancora una volta la generosità dimostrata in un momento così doloroso dai familiari della paziente deceduta e l’impegno dei sanitari hanno reso possibile  riaccendere la speranza per altre vite. I cittadini della provincia di Pesaro e Urbino dimostrano ogni anno una grande sensibilità nei confronti della donazione di organi e tessuti: solo nel 2014 i familiari di 35 persone decedute a Pesaro hanno acconsentito alla donazione, di questi due hanno potuto donare gli organi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>