Tennis Tavolo Pesaro, dominano i Sorci Verdi

di 

1 ottobre 2014

Tennis tavolo, I Sorci VerdiPESARO – Bella giornata di sport domenica 28 a Senigallia dove si sono disputati il 1° Torneo Regionale di 4ª categoria e il 2° Torneo regionale promozionale di 5ª categoria.

Il torneo di 4ª categoria prende il via alle 9:30 e mette subito in evidenza un alto livello tecnico con PiacenteMacerata ePierpaoli (vincitore del torneo) che danno spettacolo. A difendere i colori pesaresi c’è Daniele Boidi che tiene testa a giocatori ben più quotati fornendo prestazioni di livello ed esibendo una crescita di forma considerevole. Alla fine gli è mancata solo un po’ di esperienza con atleti di così alto livello.

Tennis tavolo, I Sorci VerdiA seguire si è svolto il secondo torneo promozionale. Torneo che, come dice il nome, avrebbe dovuto richiamare a Senigallia tanti giocatori non classificati e i classificati di 5° dalla posizione 5500 in poi. Ancora una volta, purtroppo, la formula promozionale si è dimostrata non vincente richiamando un totale di soli 12 iscritti di cui 4 da Pesaro: francamente pochi. Forse non è questo il modo migliore di promuovere il nostro sport e si dovrebbero cercare altre soluzioni. Per la cronaca i nostri giocatori hanno dominato il torneo piazzandosi alla prima, seconda e quarta posizione con BalleriniPrincipi e Arosti. Tutti i Sorci sono riusciti a esprimersi al meglio ottenendo il massimo risultato ed esibendo un buono stato di forma. Sono ottime notizie in vista dei campionati che prenderanno il via l’11 ottobre. 

Per maggiori informazioni sull’inizio della stagione agonistica e sui corsi per bambini e adulti raggiungici su http://www.tennistavolopesaro.it/ o su http://www.facebook.com/iSorciVerdiTT.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>