Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico: Brasile e Amazzonia paesi ospiti

di 

3 ottobre 2014

URBINO – Arriva il taglio del nastro per Biosalus, il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico. A Urbino sabato 4 e domenica 5 ottobre la propone un calendario con tante le novità, a cominciare proprio dal Paese Ospite: Brasile e Amazzonia. Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, con decine di migliaia di presenze, sono confermati i format di successo delle scorse edizioni: conferenze e convegni sulla salute e il benessere, le tradizionali aree expo dedicate all’alimentazione bio, all’editoria specializzata e ai prodotti per il benessere della persona e della casa. Da non perdere anche le Sale dimostrazioni e trattamenti delle arti per il benessere: Iridologia, Riflessologia plantare, Meiso Shiatsu e Ayurveda.

BIOSALUSIl programma è ricchissimo. L’inaugurazione è prevista per la mattina di sabato 4 ottobre, alle ore 10.00, nel Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica). E da quel momento prenderanno avvio tutte le attività, in successione molto serrata, comprendendo conferenze e convegni sulla salute e il benessere, aree expò, approfondimenti su alimentazione e benessere, dimostrazioni – trattamenti e numerosi spettacoli. La “due giorni” è ricca di iniziative per bambini e adulti.

Fra le iniziative legate al paese ospite, segnaliamo lo spettacolo di musica e danza brasiliana previsto la sera di sabato 4 ottobre al Teatro Sanzio; le esibizioni di Capoeira, disciplina che potremmo definire una combinazione fra arte marziale e danza; e un seminario di “Sambaterapia”.

Biosalus 2014 dedica una serie di conferenze anche al “Pianeta Bambino”, ovvero al benessere dei più piccoli e delle famiglie, affondando il tutto dal punto di vista Olistico. Fra questi appuntamenti citiamo uno degli incontri che stanno suscitando grande curiosità: “Le 7 idiozie sulla crescita dei bambini” e “Crescere bene in salute con il cibo fisiologico, le coccole e il gioco all’aperto”, con il dott. Luciano Proietti, medico pediatra di fama nazionale.
Biosalus è organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale di Urbino, con il patrocinio del Consiglio Regionale Marche, dell’Assessorato alla Promozione Turistica e Commerciale della Città di Urbino, della Provincia di Pesaro-Urbino, della Camera di Commercio, della Comunità Montana Alto e Medio Metauro, del Distretto Culturale Evoluto, dell’Amministrazione Legato Albani, di Legambiente e della UISP.

Per info, programma completo e aggiornamenti: www.biosalusfestival.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>