Vallefoglia, ecco il progetto del nuovo distretto sanitario

di 

6 ottobre 2014

Palmiro Ucchielli e gli amministratori di Vallefoglia davanti al progetto del distretto sanitario di Montecchio

Palmiro Ucchielli e gli amministratori di Vallefoglia davanti al progetto del distretto sanitario di Montecchio

VALLEFOGLIA – Venerdì 3 ottobre 2014 a Sant’Angelo in Lizzola, il sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli, insieme all’Assessore Regionale alla Sanità Almerino Mezzolani, agli assessori comunali alle Politiche sanitarie e sociali e ai Lavori pubblici Daniela Ciaroni e Angelo Ghiselli, ha preso in visione il progetto definitivo della nuova sede del Distretto Sanitario dell’ASUR che verrà realizzato a Montecchio in via Pio la Torre al fine di accelerare e velocizzare i tempi di realizzazione e tra l’altro si è discusso anche dell’attivazione del 118, 24 ore su 24.

L’ingegner Rodolfo Cascioli dell’Asur Marche ha illustrato la nuova sede, le procedure amministrative e le tempistiche di realizzazione con l’inizio dei lavori previsto per gennaio/febbraio 2015 e consegna del nuovo Distretto Sanitario, indicativamente, per luglio 2016.

La nuova struttura si sviluppa su tre livelli:

PIANO TERRA: Accoglienza, Anagrafe sanitaria e CUP con relative sale d’attesa, ambulatori e servizi igienici. In questo piano trova la sua collocazione il servizio POTES, con i relativi servizi e spazi medici, il servizio CONTINUITÀ ASSISTENZIALE con una serie di ambulatori medici ed infine il servizio GUARDIA MEDICA con relativi spazi di supporto e servizi.

PIANO PRIMO: trovano collocazione

il Servizio UMEE-UMEA con sala di attesa una sala polifunzionale e n. 5 studi.

il servizio AMBULATORIO PEDIATRICO con sala d’attesa e n. 3 ambulatori più spazi per operatori e relativi servizi.

PIANO SECONDO: trovano collocazione

il Servizio POLIAMBULATORIO PRELIEVI E TERAPIE INFUSIVE con sala di attesa una sala polifunzionale e n. 8 ambulatori una medicheria sala per coordinamento infermieristico e locali di supporto logistico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>