Biblioterapia con gli antichi: come curarsi con un libro

di 

9 ottobre 2014

Biblioterapia: Gino Severini_RitrattodiGinaSeverini mia figlia 1934

Biblioterapia: Gino Severini, ritratto di Gina Severini mia figlia 1934

PESARO – Presso la Biblioteca Oliveriana di Pesaro sono aperte le iscrizioni (fino a mercoledì 3 novembre) a un ciclo di quattro lezioni tenute dalla filologa Marinella De Luca dal titolo Biblioterapia con gli antichi, che si terranno alle 17 nei locali del Museo Archeologico Oliveriano di Pesaro (via Mazza 97) nei sabati 8, 15, 22, 29 novembre.

Come recita il sottotitolo, la biblioterapia, una delle più recenti pratiche di “cura dell’anima”, assume qui come oggetto la lettura e il commento di testi antichi, intravisti come fonte di sanità o, un po’ ironicamente, anche di malattia.

“Può un libro – dice De Luca –  guarire dai mali che assalgono la nostra vita? Può un libro orientarci nel groviglio complicato della nostra esistenza? Può un libro attenuare quel disagio interiore che a volte ci impedisce di vivere la nostra quotidianità con la necessaria energia? Può un libro promuovere la salute e il benessere personale? I testi classici hanno senza alcun dubbio questo potere: le parole che i grandi autori del passato ci hanno lasciato si fanno salvifiche e terapeutiche, a patto che il lettore accetti di usarle come mirabile strumento di conoscenza di sé e di crescita interiore”.

In ogni caso le lezioni della De Luca costituiranno una ottima e gradevole occasione per ascoltare e comprendere meglio la voce di alcuni autori sui quali si basa la nostra cultura, la sua sapienza e saggezza riposta in classici che hanno ben superato la prova del tempo.

Ente Olivieri / Biblioteca e Musei / Pesaro
Regione Marche Grand Tour Cultura 2014
Museo Archeologico Oliveriano, Pesaro (via Mazza, 97), ore 17
Sabato 8, 15, 22, 29 novembre 2014
MARINELLA DE LUCA
Biblioterapia con gli antichi
Come curarsi o ammalarsi con la lettura di alcuni testi antichi:
i tragici e lirici greci, Ippocrate, Platone, Aristotele,
Artemidoro di Daldi , Lucrezio, Seneca, etc.
Quattro lezioni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>