DelVecchio (Udc): «Giunta, vergogna per chi ha sfrattato i volontari dell’associazione “Davide De Marini”»

di 

9 ottobre 2014

Davide DelVecchio*

FANO – Vergogna, giunta e maggioranza Comunale, sfrattare e buttare in mezzo alla strada un’ associazione di volontariato la “ Davide De Marini” che si occupa a livello internazionale della malattia rara dell’ATASSIA-TELANGIECTASIA O SINDROME DI LOUIS-BAR, con importanti ricerche sviluppate negli ultimi 22 anni, un centro di documentazione della malattia, oltre al forte sostegno alle famiglie associate.

Davide DelVecchio

Davide DelVecchio

Una malattia che compare in genere nella prima infanzia e si rende evidente nel giro di pochi anni con progressivi disturbi della postura e dell’andatura, con incapacità di compiere movimenti fini, utilizzo delle posate, della matita, di piccoli oggetti e con aprassia oculomotoria, disturbi del linguaggio, diminuzione della capacità muscolare, soprattutto a carico degli arti inferiori, in genere tutti i pazienti richiedono un consistente aiuto per vestirsi, mangiare e provvedere all’igiene personale, mentre le capacità intellettive non sono compromesse, l’incidenza dell’atassia-teleangectasia nella popolazione è stimata da 1 su 40.000 fino a 1 su 100.000 nati vivi. In Italia i casi conosciuti al 2012 erano di n. 50 Bambini.

Sfrattare un’associazione di volontariato!! Una decisione con motivazioni surreali, “ dovevamo risparmiare “ , mi chiedo, cara Giunta comunale, siete funzionari, notai, oppure fate politica ovvero vi assumete delle responsabilità e prendete delle decisioni per il bene comune? i risparmi per le casse comunali si possono ottenere in mille altri modi come ampiamente documentato dal sottoscritto durante l’approvazione del Bilancio Comunale, troppo facile prendersela con chi non si può difendere.

Assurda la procedura, senza contare la mancanza di preavviso, insomma se aggiungiamo che è aberrante il modo con il quale l’attuale giunta sta distruggendo lo stato sociale, i servizi, il volontariato, sembrano di essere alla gestione Ricci, Seri, Minardi dell’Ente Provinciale, che è stato disastrato, è questo il futuro anche per il Comune di Fano?

E’ inutile spendere soldi pubblici nel Sindaco e negli assessori, se poi tutto è gestito dai funzionari e dirigenti, tanto vale risparmiare i soldi dei cittadini nei compensi di sindaco e giunta.

Maggioranza e Giunta, Vi eravate all’insediamento vantati della delega alla “Legalità” sono una delle “Vostre deleghe” sbandierate ma inapplicate , perché è più facile sbattere fuori un’associazione che si occupa di malattie rare nei bambini che molti abusivi, in vari strati della società che proliferano nella nostra città indisturbati senza rispettare le leggi;

Oggi pomeriggio nel consiglio Comunale presenterò un’interrogazione orale urgente per chiedere lumi sulla vicenda, sperando che la giunta e la maggioranza, possano rinsavire, e modificare quest’assurda decisione.

*gruppo consiliare Insieme per Fano – UDC

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>