Rally Legend: da venerdì a domenica a San Marino viaggio nella storia dei rally

di 

9 ottobre 2014

RALLY LEGEND, inizia domani a San Marino il week-end più atteso da migliaia di appassionati provenienti da tutta Europa. Giunto alla 12esima edizione il “Legend” si può considerare la “Woodstock” dei Rally, nato da un idea del “vulcanico” Vito Piarulli e del pilota-imprenditore sammarinese Paolo Valli, la  gara del Titano ogni anno offre uno spettacolo unico. Sulle strade della piccola Repubblica si danno appuntamento tutti i driver che hanno scritto e stanno scrivendo la storia di questa affascinante disciplina, pilotando le auto che sono state le  “regine” della specialità. Anche per questa edizione il duo Piarulli-Valli, ha fatto le cose in grande, l’elenco iscritti è da sogno: si inizia fin dall’apripista, Yari-Matti Latvala pilota ufficiale Volkswagen,che aprirà le danze con la sua Polo, attuale dominatrice della scena mondiale, per proseguire con i già Campioni Mondiali Stig Blomqvist, Didier Auriol e Juha Kankkunen, Markku Alen l’asso finlandese grande protagonista dell’epopea Lancia e Fiat, Harry Toivonen fratello dell’ indimenticabile Henry, Harry Rovanpera un altro finlandese “volante”, l’austriaco Armin Schwartz e Eric Comas, che dopo anni di Formula Uno si è dedicato ai Rally storici, tanto per citarne alcuni.

Per i nostri colori saranno della partita Gigi Galli, già pilota nel Mondiale, “Lucky” al secolo Luigi Battistolli, Campione Italiano protagonista nei mitici anni ’70 e ’80, che tanto per non perdere l’abitudine si è appena laureato Campione Europeo nei Rally Storici, accompagnati da tanti altri piloti italiani di grido, compreso Graziano Rossi, il funambolico ” Babbo” di Valentino, presenza fissa del ” Legend”. Per quanto riguarda le auto il plateau va oltre “il sogno”: Lancia Stratos, 037 , la “belva” S4 e non poteva mancare il ” mito” ovvero la Delta nelle sue varie versioni, Audi Quattro,  Porsche 911, Subaru , Mitsubishi e tante altre. Fulcro della manifestazione è il Rally Village allestito nel Centro Multieventi , dove fin da venerdì mattina oltre alle verifiche si svolgeranno convegni e dibattiti sul tema dei rally, gli appassionati potranno ammirare da vicino i protagonisti e le auto, che saranno esposte all’interno dello stadio prima della partenza, che avverrà alle 19,30 per disputare quattro prove speciali in notturna. Sabato si potrà nuovamente accedere al Rally Village fino alle 11,30 quando inizierà la seconda tappa composta da sei prove speciali, domenica gran finale con quattro prove a partire dalle 10,30. Per tutte le info, cartine e orari consigliamo di visitare il sito Rally Legend, PU 24 sarà presente per vivere in “diretta”questo evento inico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>