Autista di autobus suona il clacson a due ciclisti, loro si arrabbiano e lo prendono a schiaffi

di 

10 ottobre 2014

PESARO – Aggredito da due ciclisti. E’ successo a un autista dell’Ami che, come riporta il Carlino oggi in edicola, dopo aver suonato il clacson perché uno dei due, in strada, si era allargato pericolosamente quando l’autobus stava per sorpassarli. I due procedevano appaiati e hanno costretto l’autista ad allargarsi pericolosamente in fase di sorpasso. La risposta? Una manata di uno dei due ciclisti al finestrino e poi, a Santa Maria delle Fabbrecce, con il mezzo incolonnato nel traffico entrambi sono saliti e hanno aggredito a manate l’autista davanti a diversi testimoni.

 

Un commento to “Autista di autobus suona il clacson a due ciclisti, loro si arrabbiano e lo prendono a schiaffi”

  1. Massimo scrive:

    i ciclisti e dcicloturisti devono comportarsi bene ed essere educati, non sono loro i padroni della strada. I vigili urbani devono intervenire.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>