Motegi, Dovizioso in pole provvisoria, “braccino” Marquez alle spalle di Rossi. E Pu24 fa ancora centro annunciando in anticipo il rinnovo Yamaha-Monster

di 

10 ottobre 2014

Aurora dolce per i colori italiani in Moto Gp con Dovizioso che, nella pista Honda, sembrava “Alice nel paese delle Meraviglie” dopo aver conquistato una pole provvisoria certificando che la bellissima Ducati 14.2 non è più tanto lontana da Yamaha e Honda.

Anzi in questo caso è davanti e il Dovi, udite udite, ha anche un gran bel passo.

Il forlivese nel secondo turno di libere al Twin Ring di Motegi ha preceduto un consistente e determinato Lorenzo, secondo, davanti a Bradl in sella alla Honda Lcr.

Apre la seconda fila provvisoria Pedrosa, spettacolare a Motegi per un paio di numeri da manuale effettuati con la sua Honda alla curva 11, quindi al quinto posto una Vale Rossi che- nonostante l’indice della mano sinistra ingessato- ha spalancato il gas ed ha, come il suo compagno di scuderia, un gran bel passo gara.

Marquez, autore di un bel volo senza danni nel primo turno, nel secondo è sembrato un po’ il fantasma di se stesso. Opaco e incerto, forse il peso della conquista del titolo iridato sul tracciato della Honda pesa sulle spalle dello spagnolo e questo, francamente, lo rende più “umano” .

In 17esima e 21esima posizione rispettivamente De Angelis e Petrucci e, alle 4 del mattino ora italiana, la Yamaha e la Monster hanno annunciato ufficialmente quello che Pu 24 aveva scritto ieri sera alle 21, 30, ovvero il rinnovo dello sponsor Monster per altri due anni.

Nella Moto 2, con Rabat in vetta, un grande Franco Morbidelli ha conquistato la 11esima posizione a conferma della sua classe su un tracciato difficile come quello giapponese, 19esimo Pasini, 26esimo Baldassarri, 30° Russo.

In Moto 3 il più veloce è stato Kent, Bastianini quarto tempo è il primo degli italiani precedendo Antonelli, 12esimo Masbou ( Honda team Ongetta Rivacold) 14esimo Fenati, 16esimo Tonucci a seguire gli altri azzurri tra i quali Migno 24esimo.

Attenzione perché se arrivasse il temuto tifone forza 5 ( previsto a Motegi per domenica) che sta prendendo ancora più forza, la gara potrebbe essere anticipata a domani.

Un commento to “Motegi, Dovizioso in pole provvisoria, “braccino” Marquez alle spalle di Rossi. E Pu24 fa ancora centro annunciando in anticipo il rinnovo Yamaha-Monster”

  1. JOE BAR scrive:

    I primi 10 piloti racchiusi in mezzo secondo. Sicuramente nei primi giri prevedo grandi scintille.
    TUTTI IN PIEDI SUL DIVANO!!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>