Serie D, benvenuti nel campionato più pazzo del mondo… Raffiche di gol, espulsioni e reti in zona Cesarini. La buona notizia: Monti, colto da malore, sta meglio

di 

12 ottobre 2014

La difesa vissina cerca di blindare la porta di Francolini. Non ci riuscirà... Foto 2014

La difesa vissina cerca di blindare la porta di Francolini. Non ci riuscirà… Foto 2014

PESARO – E con questa le abbiamo viste tutte. A Pesaro, dopo un 3-3 con tre gol segnati tra il 90′ e il 95′, il direttore Leonardi (contestato da una frangia di tifosi) annuncia che non verrà più allo stadio e fa intendere (con un comunicato) che a fine stagione potrebbe lasciare. Intanto, dalle altre piazze, arrivano risultati… pazzi. Già, Pazzi: sono 4 i gol dell’ex attaccante di Samb, Ancona, Fermana e Vis, oggi al Matelica, ha segnato contro una Fermana sempre più un crisi di identità: 6-3 il risultato finale con i gol tra gli altri dell’ex capitano vissino Omiccioli. Stessa scena a Castelfidardo tra i padroni di casa e Civitanovese: 2-6 con doppiette di Degano e Pintori, tanto per ribadire la potenza di fuoco dei rossoblù. La Maceratese vince 1-0 con un gol di Romano in zona Cesarini e si conferma capolista. Vince facile anche la Samb contro il Termoli (Napolano, Carteri) ora fanalino di coda solitario, mentre solo una magia di Esposito ha salvato il Chieti, in casa, contro la Jesina. In una giornata decisa con tanti gol arrivati negli ultimi minuti, paga anche il Fano pugnalata da Agnone, nell’ex casa del bomber Sivilla, da un rigore di Ricamato al 92′. Da segnalare quanto accaduto in Recanatese-Campobasso, sospesa per il problema occorso a Matteo Monti: il centrocampista è stato ricoverato all’ospedale di Civitanova Marche per accertamenti dopo essere stato colto da un malore durante la partita. La stessa società molisana ha poi comunicato che il calciatore si é ripreso. La TAC è risultata negativa: il rossoblu verrà tenuto sotto osservazione tutta la notte per essere sottoposto nella mattinata di lunedì a controlli neurologici.

Girone F
Castelfidardo-Civitanovese 2-6 (12′ pt Fermani, 30′ pt Amodeo, 45′ pt Sbarbati, 3′ st Pintori, 8′ st Degano, 18′ st Degano, 27′ st Bensaja, 43′ st Pintori)
Chieti-Jesina 1-1 (1′ st Carnevali, 44′ st Esposito)
Giulianova-Celano 0-0
Maceratese-Amiternina 1-0 (41′ st Romano)
Matelica-Fermana 6-3 (12′ pt Pazzi, 16′ pt Pedalino su rigore, 22′ pt Pazzi, 32′ pt Fabiani, 34′ pt Pazzi, 18′ st Omiccioli, 20′ st Pazzi, 43′ st Cacciatore, 45′ st Mangiola)
Olympia Agnonese-Fano 1-0 (47′ st Ricamato)
Recanatese-Campobasso gara sospesa e poi rinviata al 25′ pt per un malore occorso a Monti, calciatore della panchina del Campobasso
Sambenedettese-Termoli 2-0 (20′ pt Napolano, 20′ st Carteri)
Vis Pesaro-San Nicolò 3-3

Classifica Girone F

Maceratese 16
Sambenedettese 14
Matelica 12
Chieti 12
San Nicolò 11
Campobasso 11*
Civitanovese 9
Castelfidardo 8
Giulianova 8
Amiternina 7
Fano 7
Recanatese 6*
Olympia Agnonese 5
Fermana 4
Jesina 4
Celano Marsica 4
Vis Pesaro 3
Termoli 2

* una gara in meno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>