Pesaro, immondizia in spiaggia e sulla ciclabile: chi pulirà?

di 

15 ottobre 2014

PESARO – La stagione balneare avrebbe dovuto durare per tutto il mese di settembre. Così gli operatori di spiaggia (bagnini, baristi e ristoratori) hanno continuato, assecondando l’andamento atmosferico, nelle loro attività. Anche durante la prima decade di ottobre.

Il risultato è che si sono accumulati i sacchi di immondizia lungo la spiaggia e lungo la pista ciclabile. Queste ultime rilasciano solo i loro miasmi di decomposizione. Le altre, quelle lungo il litorale, rischiano di venire disperse dalla prima mareggiata. La foto a margine è emblematica di questo rischio. Dalla fine di Viale Trieste fino a Fosso Sejore è pieno di questi cumuli di immondizia. A chi spetta di provvedere? Marche Multiservizi o Impresa Santangeli?

Immondizia in spiaggia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>