Halloween 17, la superstizione a Corinaldo. La madrina sarà Laura Freddi

di 

17 ottobre 2014

Ferro di cavallo, quadrifoglio, cornetto rosso, zampe di coniglio, chiodi storti e sale in tasca. Ecco come attrezzarsi per l’edizione numero 17 di ®“Halloween la festa delle streghe” e la SUPERSTIZIONE a Corinaldo (AN) nei giorni 25-26 e 31 ottobre 2014. Paura e superstizione, dunque, il binomio perfetto per la festa che ogni anno attira migliaia di visitatori da tutta Italia, e non solo, in uno dei Borghi più Belli d’Italia. Corinaldo torna ad essere ancora volta la capitale della paura, del gioco, del divertimento e naturalmente della miss più agghiacciante. Anche in questa edizione, sabato 25, verrà eletta ®Miss Strega.

Laura Freddi

Laura Freddi

A presentare la serata il conduttore Rai Paolo Notari e madrina d’eccezione la showgirl Laura Freddi. Il concorso del paese gorettiano nasce nel 2001 e sin da allora il suo spirito può essere riassunto nell’articolo 1 del regolamento: “Possono partecipare al concorso per l’elezione di ®Miss Strega tutti gli abitanti del mondo, senza distinzione di età, di sesso, di provenienza”. Tutte le informazioni su www.missstrega.it, sito ufficiale dell’evento che lo scorso anno ha dato a Miss Italia una finalista: Nancy Bernacchia eletta nel 2011. Vincitrice 2013 Ilaria Giorgini. Bambini di oggi, e di ieri, nelle suggestive vie Corinaldo potranno godersi attrazioni storiche e sempre attese come il “Tunnel della Paura”, realizzati con il lavoro incessante di tanti corinaldesi, giovani e non, e tanti altri luoghi allestiti in tema horror. Novità per il diciassettesimo anno il “palazzo maledetto” (palazzo Marcolini) che dopo tanti anni di onorato servizio ha mandato in pensione l’arcinota casa degli spiriti. Ma ®Halloween è soprattutto una festa per migliaia di bambini che ogni anno raggiungono Corinaldo. Ad accogliere le famiglie ed in particolar modo i bambini la mascotte ®Zucchino (creata dal corinaldese Davide Rotatori). Non mancheranno allora i laboratori “costruendo la paura” sotto il loggiato del Comune per tutte e tre le giornate così come l’angolo trucco meglio conosciuto come la “torre delle trasformazioni”. Appuntamento esclusivo per i piccini domenica 26 mattina con Baby ®“Halloween. Un evento che coinvolge l’interno paese e quindi anche le scuole con il laboratorio teatrale con le classi quarte e quinte della scuola elementare “Santa Maria Goretti” di Corinaldo. Ma halloween come da tradizione non è solo gioco e divertimento, chi vorrà potrà assaporare i piatti delle cantine con menù a tema. Il sipario si alzerà dunque sabato 25 alle 16 con i laboratori per “mostriciattoli” con costruendo la paura. Alle 16.30, sempre sotto il loggiato del palazzo comunale, sarà la volta della “passerella dei mostri”. Concluso l’assaggio di ®Halloween via ufficiale della XVII edizione alle 17.17 con l’apertura della nuova attrazione il “Palazzo maledetto” (Palazzo Marcolini, piazza il terreno). Stessa ora e andrà in onda Radio Halloween in collaborazione con Radio Arancia Network. Poco più tardi, alle 17.30, aprirà la sempre attesa Torre delle Trasformazioni sotto il loggiato del comune. Ma l’appuntamento più attesto per streghette e piccoli scheletri è con ®Zucchino che alle 17.30 farà la sua prima apparizione. Col calare dell’oscurità, alle 18.00, aprirà il Tunnel della Paura: ”Un passaggio largo, stretto, alto, basso dove si annidano tutti gli orrori e le paure di questo mondo”. Alle 18.30 via anche al mercatino di ®Halloween, poco più tardi in piazza del Cassero spettacolo di luci e magie. Non mancheranno naturalmente le taverne e stand gastronomici con menù a tema per degustare piatti tradizionali annaffiati da ottimi vini delle terre corinaldesi. Tanti gli spettacoli e tra i più emozionanti “l’uomo dominatore del fuoco” Yassin Kordoni in piazza del Cassero alle 19.30. Ma sabato 25 sarà anche la notte della strega del terzo millennio. Alle 21 Piazza il Terreno sarà teatro dell’elezione di ®Miss Strega 2014,a condurre la serata l’inviato Rai Paolo Notari con madrina Laura Freddi. Nella nottata proseguirà Radio Halloween e tanti spettacoli.

Domenica 26 sarà ancora una giornata dedicata alle famiglie ed ai ragazzi, si inizia alle 10 con i giochi del cantastorie ed alle 10.30 sarà già aperto il mercatino ed a pranzo operative anche le taverne. Alle 15 sarà già accessibile il palazzo maledetto e per tutto il pomeriggio ancora torre delle trasformazioni e Radio Halloween. Alle 15.45 Mago Stefano stupirà i bambini in Largo XVII Settembre 1860. Alle 17 nuovo incontro con la mascotte Zucchino ed alle 17.17 sarà ancora Tunnel della Paura. Numerosi anche gli spettacoli in tutto il centro per culminare alle 19.15 con lo show del corpo di ballo Dark Angels. Altro atteso appuntamento sarà alle 20.45 il rogo della strega e nottata con live music sino alle 02 con la chiusura delle taverme. Qualche giorno per prendere fiato e si arriverà al 31 ottobre per Halloween Day. A partire dalle 12 la taverna “Il gatto Nero” sarà aperta con il menù completo a soli 15 euro. Dalle 15.15 tutti al palazzo maledetto e alle 16 sotto il loggiato del palazzo comunale ancora costruendo la paura per i ragazzi ed alle 16.30 spettacolo di fine corso del laboratorio ®Halloween delle classi IV e V elementari della Scuola elementare “S.M.Goretti” di Corinaldo, a seguire la torre delle trasformazioni per arrivare alle 18 con la mascotte ®Zucchino e dalle 18.30 spettacoli con gli artisti di strada. Naturalmente taverne aperte anche per la cena per arrivare all’esibizione alle 21.30 del fachiro Rayden. Nuova coreografia di ballo dei Dark Angels, artisti di strada, la compagnia dei folli alle 23 in piazza del Cassero, per arrivare alle 24 con lo spettacolo pirotecnico. Si andrà ancora avanti sino alle 2 quando l’appuntamento verrà lanciato al 2015, quando cioè ®Halloween diventerà maggiorenne….e allora l’appuntamento è per il 25-26 e 31 ottobre e come disse Eduardo De Filippo essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male…..

www.missstrega.it

www.facebook.com/lafestadellestreghe

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>