Pesaro Rugby alla ricerca del successo contro il Romagna

di 

17 ottobre 2014

PESARO – Dopo la sconfitta della settimana scorsa, la Pesaro Rugby domenica alle 15.30 si troverà di fronte il Romagna. Al Toti Patrignani arriverà l’unica squadra del girone ad essere retrocessa dalla serie A, di certo non l’avversario più facile per rialzare la testa. «Ma se riusciremo a farlo darà ancora più gusto», dice senza mezzi termini il veterano giallorosso Marco Sanchioni, ad oggi metaman della squadra con due segnature nelle prime due giornate di campionato. «Non partiamo dandoci per sconfitti. Sarà il campo a dire la sua, pur essendo consci che di fronte avremo un’ottima squadra, un bel mix di esperienza e giovani, con un pesante pacchetto di mischia e buoni trequarti».

Già scordata la sconfitta di domenica a Bologna? «Abbiamo pagato qualche assenza di troppo, cosa che speriamo non avvenga questa domenica. Certo è che pur con quelle assenze ce la siamo giocata. Peccato abbiano segnato una meta più di noi».
Come si è preparata la Pesaro Rugby a questa sfida? «Direi che ci siamo allenati bene in settimana. La presenza della squadra è stata costante e abbiamo lavorato sulle lacune emerse nella gara di Bologna. Il clima però era positivo e c’è davvero grande voglia di fare bene».
Tutta da gustare allora la sfida ai galletti romagnoli, che occupano il secondo posto in classifica, solo tre lunghezze avanti ai pesaresi. E un successo in casa giallorossa potrebbe significare il sorpasso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>