Il corpo di Alessandro Valentini tornerà a Belforte fra 10 giorni. Il ricordo del sindaco, lunedì veglia di preghiera per il 21enne scomparso a Londra

di 

18 ottobre 2014

BELFORTE ALL’ISAURO – Rientrerà tra circa 10 giorni il corpo di Alessandro Valentini, il 21enne trovato morto a Londra. Partito per la capitale britannica questa estate e poi tornato poco meno di un mese fa, Alessandro era ripartito per Londra dove lavorava nel settore della ristorazione.

Pierpaolo Pagliardini, sindaco di Belforte, conferma che l’autopsia avverrà a Londra questo lunedì, anche se si esclude che si sia trattato di un incidente. “Un ragazzo chiuso, introverso, appartenente ad un famiglia modello, secondo di 3 figli. Aveva frequentato l’istituto alberghiero di Piobbico, si trovava a Londra per fare esperienze lavorative”. Così lo descrive, provato, il primo cittadino, già collega del padre.

Questo lunedì, alle 21, nel paese del giovane, don Francesco Alessandrini celebrerà una veglia di preghiera, nella chiesa di San Lorenzo. I funerali si svolgeranno nel paese natale quando rientrerà il feretro accompagnato dai genitori.

Le più sentite condoglianze della redazione ai genitori, alla sorellina e al fratello maggiore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>