Seminallegria, un sogno che si avvera. Tante autorità all’inaugurazione del negozio “gluten free” e per vegani. LE FOTO

di 

18 ottobre 2014

Seminallegria, inaugurazione con le autorità

Seminallegria, inaugurazione con le autorità

PESARO – Tanti sorrisi e sinceri “in bocca al lupo” a Stefania Matteucci oggi pomeriggio all’inaugurazione di Seminallegria, il negozio specializzato in Gluten Free e cibi per le intolleranze alimentari e per vegani, aperto a Pesaro in via Sirolo (zona Tombaccia) vicino alla nuova sede dell’Enel.

Tanti i pesaresi presenti all’evento, tra loro il sindaco di Pesaro Matteo Ricci accompagnato dal vicesindaco Vimini e dall’assessore Belloni, il presidente della Camera di Commercio Alberto Drudi in compagnia del direttore della Cia Gianfranco Santi e dal presidente della Confesercenti Alfredo Mietti per il taglio del nastro della “bottega alimentare”.

Un evento importante per la città, come ha sottolineato Matteo Ricci: “Bisogna far prevalere il coraggio – ha detto il primo cittadino di Pesaro – soprattutto in un momento come questo. La titolare ha avuto una grande idea aprendo un negozio che mancava e che è in grado di fornire prodotti di nicchia per le intolleranze alimentari privilegiando tra l’altro gli ottimi frutti delle nostra provincia: da oggi c’è a Pesaro buon cibo anche per vegani, celiaci e diabetici. Un in bocca al lupo a Stfeania Matteucci che, dopo aver perso un lavoro dipendente, si è rimessa in gioco scommettendo su un’idea”.

Dello stesso avviso le altre personalità presenti che si sono associate alle parole del sindaco nei loro interventi, e lei, Stefania, emozionata, ha ringraziato tutti con semplicità e con un sorriso disarmante ha detto: “Sono felice, ci credevo e finalmente il mio sogno si realizza”.

In bocca al lupo Seminallegria anche da Pu24.it, perché è vero: nella vita non bisogna mai smettere di inseguire i sogni.

LE FOTO (si ringrazia Marco Trionfetti):

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>