Al Mercato delle Erbe weekend su tradizione e DOP del territorio: la piadina

di 

21 ottobre 2014

Mercato erbe: Ricci e Belloni con Alessandroni e Azzi

Mercato erbe: Ricci e Belloni con Alessandroni e Azzi

PESARO – Il ristorante Degusteria Grotta di Barbarossa, situato nel centro storico di Candelara di Pesaro, vincitore del bando per la rivalutazione del centro storico e dei suoi luoghi “Mercato delle Erbe – Piazzetta San Domenico” dà il via alle “Officine delle Erbe”.

Ben 16 weekend in cui la Grotta di Barbarossa ed il suo team si propone di suddividere le serate per tematiche in modo da coinvolgere più realtà diversificate possibili e dare un filo logico al percorso, offrendo agli utenti finali situazioni sempre nuove e coinvolgenti.

Quarto weekend #alleofficine – Tema:

La tradizione e le DOP del territorio – La piadina
Programma

Sabato 25 Ottobre
Ore 18:30 Apertura delle Officine
Ore 18.30 Dj set Pale e la sua “Arte dei Rumori”
Ore 19:00 Apericena – Tapas con la piada e le DOP del territorio, Vegetariane&Co, Drinks, a cura di Grotta di Barbarossa e Sorpasso Km.12
Ore 21:00 Dj set Radioenzo

Domenica 26 Ottobre
Ore 11:30 Laboratori creativi per bambini a cura di Giochi di Kim – il Kapla
Ore 11:30 Nonno Bolla, il mago e le sue enormi bolle di sapone
Ore 12:00-15:00 Pranzo con la grande rustida di pesce
Ore 15:30 Laboratori creativi per bambini a cura di Giochi di Kim – il Kapla
Ore 18.00 Aperitrucco – TRENDS CALDI D’AUTUNNO (corso di trucco e aperitivo (su prenotazione a 10 euro con Isiday 0721/ 283004)
Ore 19:00 Concerto Live GIACOMO TONI E LA 900 BAND
Ore 19:00 Apericena – Tapas con la piada e le DOP del territorio, Vegetariane&Co, Drinks, a cura di Grotta di Barbarossa e Sorpasso Km.12

SABATO 25 OTTOBRE
Siamo giunti al quarto weekend #alleofficine, e come da copione tutto si trasforma nuovamente: nel centro storico di Pesaro andremo a valorizzare i prodotti di orgine protetta (DOP) nei nostri piatti, basati sulla tradizionale piadina. Il prosciutto di Carpengna, la Casciotta d’Urbino, Il Fossa di Talamello e l’olio di Cartoceto, delizieranno i vostri palati nelle tapas degli ormai imperdibili apericena alle Officine delle Erbe. Il DJ set viene affidato a Pale e la sua arte dei rumori e Radioenzo che si alterneranno per completare al meglio il nuovo weekend in arrivo nel centro di Pesaro.
DALLE 18:30 DJ Pale e la sua arte dei rumori
Dalle 19:00 Apericena – Tapas con la piada e le DOP del territorio, Vegetariane&Co, Drinks, a cura di Grotta di Barbarossa e Sorpasso Km.12
Dalle 21:00 in consolle Radioenzo

DOMENICA 26 OTTOBRE
Tradizione e valorizzazione del nostro territorio sono la “mission” di questo quarto weekend. L’arrosto di pesce, “la rustida” come l’arte di tramandare ricette la chiama. Il protagonista del pranzo di Domenica 12 ottobre alle Officine delle Erbe. Dalle 12.00 alle 15.00 si potrà degustare un altro dei tradizionali piatti della storia pesarese.
Giochi di Kim – l’avventura di imparare, si prenderà cura dei più piccoli e non solo, con il KAPLA! Gioco adatto a tutte le età per stimolare la manualità e creatività di grandi e piccini. Sapete cos’è? Per scoprilo potete venire a provarlo alle Officine delle Erbe, domenica alle 11:30 e alle 15:30!
Novità pomeridiana di questa settimana è l’aperitrucco: Volete imparare a truccarvi a tema divertendovi? #alleofficine si può! Il primo appuntamento questa domenica alle 18:00 con l’APERITRUCCO a cura di ISIday corsi e servizi!
Curati dalla docente Silvia Pigrucci, l’evento su prenotazione (10 euro con Isiday 0721/ 283004).
Dalle 19:00 concerto live di Giacomo Toni e la 900 band, La band, fondata nel 2005 da Giacomo Toni, ha all’attivo tre album: “Giacomo Toni & Novecento Band” (2006), “Metropoli” (2008) e “Hotel nord est” (2010), tutti autoprodotti, in collaborazione con la libera associazione teatrale “Gli Incauti”.
Diversi i premi ottenuti tra cui: vincitori del premio singoli cantautori “Nuova Musica Italiana 2007″ presieduto da Mogol; vincitori del “Riconoscimento al miglior testo Premio Augusto Daolio 2006”; finalisti al concorso nazionale “1° Maggio Tutto l’Anno”; secondi classificati al concorso “Forlì 4peace 2006”; finalisti al concorso “Risonanze Umplugged 2006” e ospiti a RADIO RAI 1 durante il programma “Demo”.
Il 1° settembre 2011 Giacomo ha aperto l’attesissimo concerto di Raphael Gualazzi al Metarock di Pisa e il 23 settembre ha partecipato con successo al Supersound di Faenza.
Ad ottobre 2011, Giacomo intraprende un tour tributo a Paolo Conte insieme a Lorenzo Kruger, frontman dei Nobraino e a giugno entra ufficialmente nell’etichetta MArteLabel.
Ci sono i componenti della Novecento Band, Marcello Jandù Detti al trombone, Alfredo Nuti Dal Portone alle chitarre, Roberto Villa al contrabbasso, Gianni Perinelli al sax e Marco Frattini alla batteria – altri cinque ottimi motivi che basterebbero da soli, cinque maestri con un talento da solisti e la capacità di fondersi alla perfezione con il pianoforte e la chitarra del loro “frontman esitante” (per citare una canzone di Toni).
Ogni canzone è un tornado di riferimenti musicali disparati, dalla scuola genovese al jazz sperimentale, e allo stesso tempo un racconto o un momento lirico chiuso in se stesso, forte, irriducibile, senza un verso o una frase musicale fuori posto.
Dalle 19:00 Apericena con tapas alogastronomiche, Vegetariane&Co, Drinks, a cura di Grotta di Barbarossa e Sorpasso Km.12.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>