PesaroFano giovanili: super Juniores, vincono anche Under 21 e Allievi

di 

21 ottobre 2014

PesaroFano Juniores in cerchio

PesaroFano Juniores in cerchio

PESARO – Tre vittorie su quattro nel weekend delle formazioni giovanili di casa PesaroFano. Spicca la vittoria della Juniores nella rivincita di Supercoppa con il pluridecorato Castelbellino. Il quintetto di Pianosi consolida così il primato nel girone A. Successi anche per l’Under 21 e per gli Allievi, sconfitti senza demeritare i Giovanissimi. Vediamo nel dettaglio quanto accaduto nelle rispettive gare.

UNDER 21: PESAROFANO – CORINALDO 4-1 (2-1)

Seconda vittoria consecutiva per la formazione di mister Gurini ma sono gli ospiti a partire alla grande con giocate rapide e fluide trovando sempre spazio in profondità e con una punizione dal limite dell’area di rigore, ottengono il meritato vantaggio con Campolucci. Il PesaroFano aumentava allora l’intensità difensiva con forte pressione della palla e marcatura degli appoggi riuscendo così a “rubare palla” sul nascere dello sviluppo delle azioni del Corinaldo. Nel giro di un paio di minuti il PesaroFano raggiungeva prima il pareggio con un tiro da fuori di Nicolas Pieri ed il vantaggio con Delcarmine dopo un velocissimo 1 – 2 con Cuomo. Il secondo tempo riprendeva come era terminata la prima frazione di gioco. Il Corinaldo non riesciva a ribattere l’intensità messa in atto dai biancorossi che prima con Ugolini e poi con Bonci, chiudevano definitivamente i conti. Da segnalare l’esordio in Under21 di Nicola Filippucci e Riccardo Baldelli talenti del prolifico vivaio su cui sta lavorando intensamente la società.

RETI: 0-1 Campolucci, 1-1 Pieri N,,  2-1 Delcarmine // 3-1 Ugolini, 4-1 Bonci.

PESAROFANO: Dionisi e Gennari (port); Pieri N. (C), Pieri G., D’Angelo, Ugolini, Bonci, Cuomo, Delcarmine, Vagnini D., Filippucci, baldelli. All. Gurini.

JUNIORES: PESAROFANO – CASTELBELLINO 3-1 (2-0)

Dopo la sfida di supercoppa di nuovo di fronte le nuove versioni juniores del Castelbellino e del PesaroFano al Padiglione D di Campanara. Test molto importante quello per i locali, visto che la compagine del Castelbellino , targata  Petrucci, si dimostra come sempre molto tecnica e tatticamente molto preparata. Primo tempo targato Pesaro Fano che ha tenuto praticamente sempre la partita in mano realizzando due reti con Filippucci che sta entrando sempre di più nel ruolo di pivot. Nel secondo tempo il Castelbellino andava all’arrambaggio e sfruttando un rimpallo fortunoso,  riesciva ad accorciare le distanze a pochi minuti dal termine. Time out PesaroFano, chiamato da mister Pianosi per riordinare le idee e si ritornava nella modalità del primo tempo, con la squadra di casa di nuovo padrona del gioco che chiudeva definitivamente il match con una pregevole azione di Delcarmine che partendo dalla sua area, faceva fuori mezza difesa per poi battere il portiere per il 3 a 1. Bel Pesarofano , sicuramente il più bello della stagione visto anche l’avversario molto competitivo e mai domo ma che deve alzare l’intensità del gioco a più minuti ed eliminare le pause. Debutto stagionale in panchina per Christian Romani.

RETI: 1-0 Filippucci, 2-0 Filippucci // 2-1 Pelonara 3-1 Delcarmine

PESAROFANO: Gennari e Carnevali (port); Delcarmine, Vagnini D., Filippucci, Baldelli, Vagnini M., Bronzini, Mercolini, Pasquinelli, Russo. All. Fabrizio Pianosi.

ALLIEVI: PESARESE – PESAROFANO 2-6 (0-4)

La formazione di mister Messina raggiunge il primo obiettivo stagionale, quello delle semifinali di Coppa Marche, battendo nettamente (anche al di la del punteggio) la Pesarese nel derby stracittadino. Ancora tante le conclusioni facili finite fuori a pochi passi dalla porta, ma contiamo che con la crescita del gruppo e la consapevolezza dei propri mezzi, i ragazzi raggiungano quella maturità di squadra necessaria per raggiungere gli obiettivi più ambiziosi. Nel secondo tempo, dopo tanti errori, subentrava un pò di scoramento ed affioravano i fantasmi che avevano portato all’inopinata sconfitta contro il Fano ma un opportuno time out e il goal di Scavolini chiudevano il match. Da notare l’infortunio occorso nel primo tempo a Vincenzo Mastrogiacomo, che in un contrasto di gioco, riportava la microfrattura del malleolo. Sperando in una pronta guarigione, un grosso in bocca al lupo da parte di tutti i compagni, staff tecnico e dirigenti del Pesarofano.

RETI: 0-1 Gasparini, 0-2 Cadeddu, 0-3 Giumetta, 0-4 Cadeddu // 0-5 Santini, 2-5, 2-6 Scavolini

PESAROFANO: Ratti e Pensalfini (port); Santini, Polidori A., Cadeddu, Giumetta, Gasparini, Scavolini, Polidori G., Piermattei, Mastrogiacomo, Ponselè. All. Rosario Messina

GIOVANISSIMI: PESAROFANO – IESI 2-3 (1-3)

Incredibile sconfitta all’Athletic Club per i più giovani della grande famiglia Pesarofano. Un risultato che ha fatto venire tanta bile al fegato di mister Messina per l’incredibile sequenza di goals sbagliati ed un infortunio al nostro portiere.  Onore al merito agli ospiti che non hanno rubato niente, ma quando nella sola prima frazione di giocano si contano 12 tiri in porta con un solo goal segnato, è stato detto tutto. Nel calcio a 5 chi segna di più vince e non vengono dati goals per i tiri fatti in porta. In particolare è stato un tu per tu fra il capitano Polidori e il portiere ospite. Il primo che ha cercato in tutti i modi di segnare ed il secondo che si è opposto con qualsiasi parte del corpo alle sue conclusioni. Il secondo goal pesarese di Sorbini ha riacceso negli ultimi minuti le speranze per raggiungere almeno il pareggio, ma la sorte non era dalla parte dei giocatori di casa. Niente è perduto, occorrerà sicuramente più concentrazione ed applicazione negli allenamenti e quelli che sabato sono stati pali, traverse o tiri mancati per poco, si trasformeranno in goal.

RETI: 1-0 Bellucci,1-1 Buzzo, 1-2 Paziani, 1-3 Buzzo // 2-3 Sorbini

PESAROFANO: Gentiletti, Polidori (C), Paolini, Garbugli, Ugolini, Venturi, Bellucci, Sorbini.

All. Rosario Messina

(Luca Pandolfi)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>