Paura in carcere: detenuto straniero dà fuoco a materasso e lenzuola della cella

di 

22 ottobre 2014

La casa circondariale di Villa FastiggiPESARO – Paura nel carcere di Pesaro, nella casa circondariale di Villa Fastiggi. Un detenuto stranieri avrebbe dato fuoco al materasso e alle lenzuola della sua cella, provocando un incendio che poi è stato prontamente spento dagli agenti della polizia penitenziaria in servizio.

L’episodio, come riporta l’edizione online del Corriere Adriatico, risale a ieri, ma solo oggi la notizia sarebbe stata di dominio pubblico grazie alla conferma da parte del Provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria.

Nessun ferito, solo qualche irritazione alle vie aeree per gli agenti intervenuti, le fiamme avrebbero danneggiato anche un armadietto e altre suppellettili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>