Trekking Urbano, appuntamento il 31 ottobre a Urbino

di 

23 ottobre 2014

Venerdì 31 ottobre 2014 Urbino sarà nuovamente protagonista della Giornata Nazionale del Trekking Urbano. Il percorso di quest’anno si intitola «Ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni dalla Grande Guerra». Si parte alle ore 15.00 dal Parcheggio e nodo di scambio di Santa Lucia (Piano 0). L’intero tracciato ha una lunghezza di circa tre chilometri e 800 metri a piedi; e 9,7 chilometri in bus navetta. La prenotazione è obbligatoria (IAT tel.: 0722 – 2613 – email: iat.urbino@provincia.ps.it – Assessorato alla Promozione Turistica tel.: 0722-309.602 / 222).

Vediamo il programma nel dettaglio.

La prima tappa dell’itinerario è la frazione di Schieti, dove si trova una lapide dedicata ai caduti nella prima Guerra Mondiale (restaurata gratuitamente per l’Amministrazione Comunale dai restauratori Isidoro e Matteo Bacchiocca). In seguito i partecipanti visiteranno il Parco della Rimembranza, con le sue steli commemorative e la Chiesa di Loreto, donazione del Cav. Angelo Moscati alla Città di Urbino. La tromba solista eseguirà Il Silenzio, e sarà deposta una corona d’alloro, mentre letture e commenti storici, curati dai soci del Comitato di Pesaro e Urbino dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, ripercorreranno i nostri 100 anni dalla Grande Guerra.
Il cammino continua verso San Bernardino, dove c’è la stele del Capitano Francesco Tintori, caduto sul Carso il 16 novembre 1915; intanto l’Orchestra di Strumenti a fiato di Urbino eseguirà la versione integrale dell’Inno Nazionale Italiano, Inno di Mameli, con la voce solista di M° Silvia Catani. Da via San Donato, attraversate le scalette di San Bartolo, Via Budassi, Via Vittorio Veneto e Via Saffi, si giungerà alla sede centrale dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, custode della lapide che ricorda gli studenti universitari caduti nella Grande Guerra.
Diretti in Piazza Rinascimento, si scenderà lungo Via Salvalai, e utilizzando le scalette del Teatro si arriverà a Borgo Mercatale, dove ha sede la Casa Museo Cento Anni di … Risalita Via Mazzini, si raggiungerà Via Raffaello e quindi la Chiesa di San Francesco, al cui interno c’è la Cappella Gotica votiva dedicata ai caduti. La conclusione sarà in Piazza della Repubblica, affidata all’Orchestra di Strumenti a fiato di Urbino, che eseguirà la composizione del M° Michele Mangani, La Grande Guerra.

Per informazioni:
IAT Urbino Tel. 0722 2613 / Iat.urbino@provincia.ps.it Assessorato alla Promozione Turistica tel.: 0722-309.602 / 222).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>