Uniurb, aumentano le immatricolazioni. Pivato: “Entro luglio 15mila iscritti”

di 

24 ottobre 2014

L'Università di Urbino

L’Università di Urbino

URBINO – Buone notizie arrivano da UniUrb, immatricolazioni in crescita. Presentati questa mattina alla stampa i dati relativi i nuovi iscritti e secondo il Magnifico Rettore uscente, Stefano Pivato, si raggiungeranno i 15mila iscritti entro luglio 2015.

Dato costante per tutti i dipartimenti, stabili le immatricolazioni a Giurisprudenza e un lieve calo, ma nulla di preoccupante, al Desb, dopo anni di iscrizioni in aumento.

“Ormai da anni stiamo recuperando quel calo che si era verificato nel periodo 2005-2010 e abbiamo anche diminuito il numero di fuori corso”. Dice Giancarlo Ferrero, Prorettore Vicario, che continua: “Sono dati che probabilmente faranno anche aumentare la quota di FFO che il Ministero assegna ogni anno in base anche a questi parametri”.

Entusiasta il Rettore Pivato che tra meno di 10 giorni lascerà il passo a Vilberto Stocchi: “In prospettiva contiamo che questa crescita farà anche crescere gli iscritti che al dato annuale del 31 luglio prossimo contiamo possa ristabilirsi attorno ai 15.000 studenti e che questo sia il numero giusto per Urbino, anche in termini di sostenibilità. Un dato che è anche in controtendenza rispetto ai dati nazionali che vedono diminuire le immatricolazioni negli atenei”.

Scarica il file .pdf dei Grafici Statistici Unirb.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>