Sport Village si tinge d’azzurro: il pesarese Mariani convocato in Nazionale

di 

25 ottobre 2014

Il 14enne pesarese Giovanni Mariani di Sport Village Pesaro è stato convocato per la prima volta in azzurro dalla Federazione di Triathlon italiana. L’atleta che frequenta Liceo Scientifico di Pesaro, ed è allenato da Raffaele Secchi di Sport Village, è stato convocato il 25 e 25 ottobre ad un raduno all’Acqua Acetosa a Roma con i migliori triatleti italiani della sua età, nel quadro di un progetto che la federazione sta portando avanti da alcuni anni per valorizzare e investire su migliori giovani talenti italiani al fine di farli partecipare in futuro a manifestazioni internazionali.
Giovanni si è avvicinato al Triathlon un anno fa grazie a Raffaele Secchi che era il suo precedente allenatore di rugby. Quando Sport Village nella persona del presidente Andrea Sebastianelli ha deciso di aprire un settore agonistico di Triathlon del tutto nuovo, settore giovanile, per la città di Pesaro ha affidato a Secchi il compito di seguire questa disciplina.
“Ho subito contattato Giovanni Mariani – racconta Secchi – perché aveva visto in lui un potenziale campione, che si è dimostrato entusiasta di seguirmi in questa nuova avventura, fidandosi di me”. Intanto intorno a Mariani e al suo allenatore si è creato un bellissimo gruppo di oltre 40 ragazzi di tutte le età dagli 8 ai 17 anni che hanno sviluppato a Sport Village una squadra di triathlon estremamente agguerrita. Gli allenamenti sono così distribuiti: tre a settimana nella vasca da 50 della piscina del Parco della Pace, due sedute di corsa al Campo Scuola di via Respighi, uno o due allenamenti di bici-corsa nella pista “Zingarini ” di Fano.

Mariani con il suo allenatore Secchi

Mariani con il suo allenatore Secchi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>