Anosike domina Judge, Myles fallisce rigori. La Vuelle è Musso

di 

26 ottobre 2014

 

WILLIAMS: Si fa vedere solo per i 6 rimbalzi offensivi conquistati, ma Kendall non dà mai l’impressione di avere la squadra in mano e il tiro non gli entra mai, urgono miglioramenti in tempi brevi, 4.5

ROSS: Prendere o lasciare, LaQuinton è questo tipo di giocatore, quando la palla arriva nelle sue mani, parte sempre in uno contro uno senza mai guardarsi intorno, chiude con 26 punti con il 50% dal campo e cattura sette rimbalzi, se il suo talento basterà per salvare la Vuelle non lo sappiamo, ma non è lui l’americano sbagliato di questa Consultinvest, 6.5

MYLES: Poco incisivo al tiro, con qualche rigore fallito nei momenti topici, un brutto passo indietro dopo le belle prestazioni precedenti, 4,5

BASILE: In 12 minuti sul parquet cerca di rendersi utile, specialmente in fase difensiva, 5,5

Bernardo Musso

Bernardo Musso

MUSSO: 13 punti e solita voglia di rendersi utile per il capitano, peccato per quel pallone perso sul meno sette che avrebbe potuto rimettere completamente in partita la Vuelle, ma Bernardo il suo la fa sempre, 6.5

RASPINO: Sbaglia un paio di rigori incredibili e il tiro da tre non gli entra, giornataccia, 4.5

JUDGE: Anosike lo domina per tutta la partita e Wally fatica maledettamente a trovare la sua dimensione nel match, 4 punti e 7 rimbalzi, ma il pivot dominante lo avevano gli altri, 4.5

REDDIC: Continua ad andare a sprazzi, con giocate eccellenti alternate ad errori puerili, urge continuità per il prossimo futuro, 5,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>